Bologna, il tortellino della discordia: botta e risposta Rubio-Salvini

Nella polemica apertasi a Bologna sul “tortellino accogliente” interviene anche chef Rubio con un velenoso tweet contro il leader della Lega Matteo Salvini

Chef Rubio (Getty Images)

Non solo la proposta del Ministro della Pubblica Istruzione Fioramonti di sostituire i crocifissi nelle aule scolastiche con una cartina del mondo e con richiami alla Costituzione in quanto “simbolo divisivo“, a generare un vespaio di polemiche anche la richiesta della Curia di Bologna di preparare, in occasione della festività di San Petronio, patrono del capoluogo felsineo, una variante al pollo del piatto simbolo della gastronomia bolognese, i tortellini al brodo, in segno di apertura ed accoglienza nei confronti degli immigrati musulmani che non mangiano carne di maiale. A dare fuoco alle polveri della polemica l’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini con un post al vetriolo pubblicato sul proprio profilo facebook: “A Bologna il Vescovo lancia il tortellino “accogliente”. Ma secondo voi, se un italiano andasse in un Paese arabo ad insegnare come mangiare, bere e pregare, come reagirebbero? Negare la nostra storia nel nome di un frainteso “rispetto” è semplicemente follia“.

LEGGI ANCHE –> Giovani italiani troppo sedentari: poco sport, più sigarette ed alcool

Bologna, il tortellino della discordia. Chef Rubio a Salvini: “Allora, cucciolo, ti spiego…”

A rispondere per le rime al leader della Lega è stato nell’immediato il primo cittadino felsineo Merola: “Lui vero cristiano che col rosario vuol fare annegare in mare? Nostra tradizione è innovare, accogliere. Vada a New York dove li fanno al pollo“. A rincarare la dose un’autorità in materia, chef Rubio, protagonista di tanti programmi televisivi dedicati a food in tutte le sue declinazioni, con un tweet in cui non le ha mandate a dire a Salvini: “Allora cucciolo, ti spiego: è stato proposto e nessuno ha imposto, tu di cucina ne capisci poco così come di politica e cultura, quindi calmino. Ora che hai fatto l’ennesima figura del “patriota”, magnate i tortellini in scatola e torna a bacia il crocifisso che solo quello sai fa”.

LEGGI ANCHE –> “Arrivano i prof”: trama, cast e trailer del film con Claudio Bisio

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo