Il famoso divano arancione di Friends sta facendo il giro del mondo: come arrivò sul set della sitcom e dove vederlo in Italia.

friends divano italia
Il famoso divano di Friends in tour per il mondo arriva anche in Italia (YouTube)

Sono trascorsi ben 25 anni dall’inizio della indimenticabile sit-com Friends che conquistò l’Italia e non solo e in occasione di questo importante anniversario, la Warner Bros ha organizzato un tour del mondo – che toccherà anche l’Italia – per il famoso divano arancione della caffetteria Central Perk in cui spesso si ritrovavano i protagonisti.

Il famoso sofà arancione di Friends era stato ritrovato da Greg Grande, set decorator della serie, nel magazzino della Warner Bros. Da oggetto dimenticato è diventato nel tempo una vera icona. Quante volte abbiamo visto gli attori Jennifer Aniston (Rachel), Courteney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler) e David Schwimmer (Ross) seduti sul divano a chiacchierare, ridere o litigare? Ora chiunque lo desideri può fare lo stesso, celebrando il 25° compleanno della serie TV, che ha debuttato nel 1994. Le 30 repliche del divano saranno visibili nelle location più belle del mondo, dall’Empire State Buliding di New York alla Bondi Beach di Sidney, da London Eye di Londra al Jardin du Palais di Parigi, dal Burj Khalifa di Dubai al Loft Ginza di Tokyo, e perfino nel Grand Canyon.

Leggi anche –> Zoe Saldana: chi è l’attrice di “Colombiana”, Gamora in “Avengers”

Il divano di Friends in giro per il mondo: quando e dove vederlo in Italia

Il famoso sofa arancione toccherà anche alcune tappe italiane. Dopo essere stato avvistato al Festival del Cinema di Venezia presso l’Hotel Excelsior negli scorsi giorni, farà tappa a Roma e a Lucca. Lo troveremo infatti nella capitale in Piazza Barberini accanto alla Fontana del Tritone sabato 21 e domenica 22 settembre, giorno esatto del compleanno di Friends; successivamente si sposterà al Lucca Comics & Games Fan Event dal 30 ottobre al 3 novembre. Il lungo tour, iniziato a fine agosto, si concluderà poi il 19 ottobre in Belgio.

Leggi anche –> Omofobia, tassista Uber fa scendere coppia gay dalla macchina. VIDEO

Facebook Comments