Torino, i precedenti con le inglesi non sono ben auguranti

Per la quarta volta nella sua storia il Torino affronterà una compagine dell’Inghilterra. Contro il Wolverhampton per cambiare la storia

Torino, i precedenti con le squadre inglesi
Torino, i precedenti con le squadre inglesi (Instagram)

Il Torino si appresta ad affrontare i preliminari di Europa League. L’andata si gioca giovedì 23 agosto in Piemonte, mentre il ritorno dopo una settimana in terra britannica.

Un avversario decisamente scomodo per i granata, che però non vogliono lasciarsi scappare l’opportunità di accedere alla fase a gironi, in seguito al ripescaggio dovuto all’estromissione del Milan dalle coppe europee.

Leggi anche -> Calcio: le modifiche delle regole in vista della prossima stagione

Torino: mai un passaggio del turno con squadre inglese

I precedenti con squadre della Premier League non sono per niente favorevoli. Su tre sfide sono arrivate altrettante eliminazioni. La prima contro il Leeds United al primo turno eliminatorio della Coppa delle Fiere del 1965-1966. All’andata finì 2-1 per i britannici e al ritorno a Torino 0-0.

Cinque anni più tardi contro il Tottenham nella finale di Coppa di Lega Italo-Inglese (una sorta di Supercoppa tra le vincitrici della Coppa Italia e della Coppa di lega inglese) doppio k.o, 0-1 in casa e 2-0 a Londra.

Altra scottante eliminazione nel 1994 nei quarti di finale della Coppa delle Coppe al cospetto dell’Arsenal. Ai Gunners bastò l’1-0 del return match ad Highbury con goal di Adams per eliminare i granata dopo lo 0-0 dell’andata allo stadio delle Alpi.

Dunque, contro i Wolves c’è voglia di cambiare la storia e di battere per la prima volta una formazione inglese.

Leggi anche -> Serie A, eFootball PES 2020 e Konami avranno la licenza

 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base