Olanda, divieto di indossare il burqa nei luoghi pubblici

Una legge approvata dal Parlamento, ha decretato che dal 1 agosto in Olanda non sarà possibile indossare il Burqa in pubblico

Burqa, Olanda
Divieto Burqa Olanda

L’Olanda è ormai da anni uno dei paesi più all’avanguardia d’Europa ed è sempre sempre aperta ai cambiamenti. L’ultimo in ordine di tempo, è il divieto di indossare il burqa nelle scuole, sui trasporti pubblici, negli ospedali e negli edifici pubblici. Chi non rispetterà la norma rischia una sanzione di 150 euro.

Dopo anni di discussioni, da adesso è ufficiale. A giugno il parlamento olandese ha decretato questa decisione, grazie alla maggioranza dei 75 senatori della Camera Alta. La Camera Bassa invece era già da tempo favorevole.

Leggi anche -> Puglia, picchiato giovane con disabilità all’udito. Voleva difendere il fratello

Olanda: le polemiche sulla nuova legge

Naturalmente come da prassi in questi casi, c’è chi è contrario al provvedimento, in particolar modo da parte delle amministrazioni delle grandi città, nella fattispecie Amsterdam, Utrecht e Rotterdam.

Secondo il sindaco della Capitale, Femka Helsema, si tratta di una decisione non conforme con lo spirito multiculturale e liberale della città. La polizia, dal canto suo ha già fatto sapere che non tratterà questo tema come prioritario, così come i dipendenti pubblici, che hanno fatto sapere che non prenderanno provvedimenti.

Leggi anche -> Chaser, è morta la cagnolina più intelligente al mondo