Tour de France, impresa di Nibali, maglia gialla a Bernal

Vincenzo Nibali ha vinto la penultima tappa del Tour de France mentre il colombiano Egan Bernal  la 106 edizione della Grande Boucle

Il ritorno dello Squalo. No, non è il titolo dell’ultimo horror bensì dell’impresa firmata da Vincenzo Nibali, lo Squalo dello Stretto, che riscatta una Grande Boucle  deludente, vissuta sempre nelle retrovie, con un pesantissimo ritardo in classifica, imponendosi in solitaria nell’ultima tappa alpina, la Albertville-Val Thorens, ridotta a soli 59 chilometri per le avverse condizioni meteo, penultima del 106° Tour de France. Tuttavia, la notizia del giorno è il trionfo del giovane colombiano Egan Bernal che, dopo aver scippato il vessillo del comando, la maglia gialla, ad Alaphilippe nella tormentata tappa di ieri, neutralizzata ed annullata, con i tempi presi dopo lo scollinamento del Col dell’Iseran, per una violenta grandinata sulla discesa dell’Iseran, vince di fatto la Grande Boucle in una sorta di passaggio di consegna con Geraint Thomas, suo capitano nonché trionfatore l’anno scorso, dato che quest’ultimo si piazza alle sue spalle. Giù dal podio la vera sorpresa di questa edizione della Grande Boucle, Julian Alaphilippe, due vittorie e numerosi giorni in maglia gialla, che deve accontentarsi del quinto posto finale della classifica generale. Tuttavia, Bernal, vincitore del Tour senza alcun sigillo parziale, come Chris Froome nel 2017, per la consacrazione deve attendere la passerella sui Campi Elisi di domani, ultima frazione della Grande Boucle.

LEGGI ANCHE –> CARABINIERE UCCISO A ROMA, ESPLODE LA POLEMICA POLITICA

Tour de France, domani l’ultima tappa: dove vederla

L’ultima frazione del Tour de France, la Rambouillet-Parigi di 128 km, che incoronerà Egan Bernal, sarà visibile su  Rai 2. La tv di stato offrirà, come ha fatto per tutta la corsa a tappe transalpina, un’ampia copertura mediatica dedicando all’ultima tappa il seguente palinsesto: attorno alle ore 12.00  “Anteprima Tour” su Raisport Hd, canale 57, poi alle 14.00 su Rai Due la diretta della tappa fino all’arrivo. Al termine analisi e commenti in una sorta di processo alla tappa che si chiamerà “Tour Replay“. In alternativa, si potrà seguire in streaming la tappa su Eurosport.

LEGGI ANCHE –> “CINDERELLA MAN, UNA RAGIONE PER LOTTARE”: TRAMA, CAST E CURIOSITA’