Crotone, arrestato presunto colpevole duplice omicidio di Pallagorio

I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Crotone dopo aver esaminato il caso, hanno disposto la custodia cautelare a carico del maggior sospettato

Crotone, arrestato presunto colpevole di due omicidi
Crotone, arrestato presunto colpevole di due omicidi (djedj, Pixabay)

Lo scorso 22 dicembre nelle campagne di Pallagorio furono uccisi per futili motivi due allevatori: Francesco Raffa e il figlio Saverino.

Dopo mesi di accurate indagini da parte dei carabinieri, il Gip del Tribunale di Crotone ha disposto l’arresto cautelare di Annunziato Lerose, oggi pensionato dopo un passato da agricoltore. Il 62enne di San Nicola dell’Alto, in attesa del processo, è il principale sospettato di questi macabri assassinii.

Leggi anche -> Pordenone, aggredivano coetanei: 2 minori indagati

Duplice omicidio Pallagorio: il lavoro di investigazione dei carabinieri di Crotone

Prima di arrivare a questa soluzione è stata svolta un’accurata analisi della situazione. Sono stati esaminati i rilievi rinvenuti sulla scena del crimine e a casa dell’indagato. Inoltre sono state importanti le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona e soprattutto un’ampia attività informativa a livello locale.

Probabile che tra le due famiglie non corresse buon sangue, ma i dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà proprio oggi presso gli uffici del Comando Provinciale dei Carabinieri di Crotone a cui parteciperanno il Procuratore della Repubblica di Crotone e il titolare delle indagini.

Leggi anche -> Napoli, ritrovati nel Casertano i tre rapinatori del centro scommesse