Intesa Sanpaolo e Amazon hanno siglato un accordo di open banking che consentirà ai clienti della banca di guadagnare Buoni Amazon.

intesa sanpaolo amazon open banking
Intesa Sanpaolo e Amazon (Getty Images)

Questa mattina Intesa Sanpaolo e Amazon hanno comunicato un nuovo accordo commerciale di open banking che consente ai clienti della banca di convertire – tramite app e Internet banking – i propri risparmi del Salvadanio digitale in Buoni Regalo Amazon.it. Lo scopo di questa iniziativa è quello di integrare servizi con utilizzo digitale, i cui benefici ricadono totalmente sulla clientela.

I clienti Intesa Sanpaolo hanno la possibilità di accantonare somme di denaro nel salvadanaio digitale collegato al proprio conto, impostando in automatico le regole di risparmio. Le somme accumulate possono poi essere trasformate in un Buono Amazon spendibile fin da subito, con l’aggiunta del 3% sulla somma risparmiata. Grazie a questo nuovo programma sviluppato dall’istituto di credito e dal colosso del commercio elettronico, a fronte ad esempio di risparmi di 500 euro, il buono ricevuto sarà pari a 515 euro. La notizia è stata diffusa proprio in occasione degli Amazon Prime Day, due giorni di sconti e offerte dedicata ai clienti Prime.

Leggi anche –> Amazon Prime day, grossi sconti Apple: iPhone, Ipad Pro e MacBook

Intesa Sanpaolo: l’open banking con Amazon è solo il primo di una serie

Il responsabile Direzione Sales & Marketing Privati e Aziende Retail di Intesa Sanpaolo, Andrea Lecce, ha spiegato la loro ossessione per il “benessere del cliente, così come Amazon, e questa iniziativa rappresenta un passo importante nell’estensione dei servizi in mobilità”. Ha inoltre aggiunto che “l’innovazione è strategica sia per i clienti tradizionali, sia per i nuovi clienti di ogni età ed è fondamentale offrire livelli di servizio e vantaggi di prim’ordine e in questo siamo stati bravi a trovare un partner ideale come Amazon”. L’iniziativa di open banking è la prima lanciata da Intesa Sanpaolo, ma Lecce ha già anticipato che a breve seguiranno ulteriori iniziative con altri partner, tra cui quella con un operatore internazionale del turismo, attesa già entro fine mese.

Leggi anche –> Infinity: Wind Day regala 3 mesi di abbonamento. Ecco come fare

Facebook Comments