Mario Balotelli: su Instagram una riflessione sull'Africa e immigrazione
Mario Balotelli (instagram/screenshot)

Su Instagram, il calciatore dell’Olympique Marsiglia Mario Balotelli riflette sulla condizione dell’Africa e sull’immigrazione, e lancia un appello

Il calciatore italiano Mario Balotelli, attualmente all’Olympique Marsiglia, ha lanciato un appello e riflettuto, su Instagram, a proposito dell’Africa e dell’immigrazione.

Mario non ha mai nascosto il suo orgoglio africano. E più di una volta, attraverso i social, ha fatto riferimento alle origini ghanesi. Nelle ultime ore, l’attaccante dell’Olympique Marsiglia ha infatti affidato a Instagram una riflessione sulla politica adottata nei confronti del continente africano, coinvolgendo (con un tag) compagni come Kevin-Prince Boateng, Didier Drogba e Pierre-Emerick Aubameyang.

LEGGI ANCHE –> STORIE ITALIANE, RAFFAELLA FICO SU BALOTELLI: “ORA SIAMO COMPLICI”

Mario Balotelli su Instagram parla dell’immigrazione: “L’africa è il continente più potente e ricco del pianeta…perché lo lasciano?”

Il calciatore italiano, attualmente all’Olympique Marsiglia, Mario Balotelli ha affidato dunque a Instagram una sua riflessione sull’immigrazione e sull’Africa.

Nel suo intervento si legge: “Una semplice riflessione per voi, politica di tutto il mondo. Non pensate che se non aveste messo prima e tutt’ora le mani sulle ricchezze in Africa non ci sarebbe mai stata nessuna immigrazione dal continente? L’Africa è il continente più potente e ricco del pianeta…perché lo lasciano? Guerre? Malattie? Ignoranza? No!”

LEGGI ANCHE –> SALVINI, LA CORTE DEI CONTI APRE UN FASCICOLO SUI VOLI DI STATO PER PARTECIPARE AI COMIZI

Poi Balotelli continua nel suo post: “Povertà? E come fa l’Africa ad essere povera essendo il continente più ricco del pianeta? Esatto! La riposta la sanno tutti ma conviene tacere e far finta di niente, vero? Nel mio paese nativo, l’Italia, si sente spesso dire: l’Italia agli italiani. E sarebbe anche giusto se l’Africa fosse degli africani”.

Facebook Comments