'Atlantide' stasera 11 maggio in tv: "Salviamo il Pianeta"
La 7, Atlantide (facebook, @atlantidela7)

Stasera 11 maggio alle 21.15 torna in tv su La 7 Andrea Purgatori con ‘Atlantide’: il titolo dell’approfondimento di questa sera è: “Salviamo il Pianeta”

Ritorna in prima serata, sabato 11 maggio alle 21.15 su La 7, Andrea Purgatori e il suo ‘Atlantide – storie di uomini e di mondi’: l’approfondimento di questa sera si chiamerà: “Salviamo il Pianeta“.

‘Atlantide’ è un programma di approfondimento storico e culturale che, attraverso documentari inediti, film, repertori e nuove testimonianze, riporta in prima serata gli eventi che hanno cambiato la nostra Storia.

Durante lo speciale di stasera “Salviamo il Pianeta” realizzato da Andrea Purgatori e con la collaborazione speciale del divulgatore ed esperto in tutela ambientale Mario Tozzi, si parlerà del cambiamento climatico.

Il tema che vede oggi coinvolti non solo esperti e scienziati, ma anche figure come Papa Francesco con la sua enciclica sull’ambiente Laudato sì, e Greta Thunberg, giovane attivista svedese diventata il simbolo in queste ultime settimane della lotta ai cambiamenti climatici.

LEGGI ANCHE–> Stasera in tv, la programmazione della prima serata di sabato 11 maggio

‘Atlantide’ stasera 11 maggio in tv: “Salviamo il Pianeta”. Le tappe della puntata

La puntata di questa sera di ‘Atlantide‘, “Salviamo il Pianeta“, sarà dunque incentrata sui cambiamenti climatici e le loro cause: insieme ad Andrea Purgatori e con la partecipazione speciale del geologo Mario Tozzi, i telespettatori viaggeranno in diversi luoghi dell’Italia e del mondo e vedranno i grandi disastri ambientali.

Nel corso della serata Atlantide proporrà tre storie simbolo, unite dallo stesso filo conduttore: il rapporto tra uomo e ambiente e le terribili conseguenze che avvengono quando si antepone il profitto o la ragion di stato alla tutela del territorio e della salute pubblica.

Purgatori partirà dalla Campania con la vicenda della Terra dei Fuochi, il disastro ambientale che per anni ha violentato una bellissima zona d’Italia riempita di rifiuti dalla camorra.

LEGGI ANCHE–> “Amici di Maria De Filippi”: anticipazioni sulla puntata di stasera 11 maggio

Poi si andrà in Ucraina, a Chernobyl, per ricordare il più grande incidente della storia in una centrale nucleare.  Ed infine, il conduttore racconterà  la drammatica storia di Bhopal, in India, dove nel 1984 una fuoriuscita di gas tossico ha provocato la morte di più di tremila persone.

Facebook Comments