Il “finto” Batman è stato allontanato dalla polizia

Un finto Batman è comparso sulla scena di un crimine in Canada, con tanto di Batmobile: allontanato dalla polizia.

I’m Batman. A Kelowna, nella British Columbia (Canada), una pattuglia di agenti di polizia ha sentito l’iconica frase dell’eroe DC durante un pattugliamento. Un uomo travestito da Batman con tanto di “Batmobile” (un furgoncino con il logo del supereroe) si è infatti presentato al loro cospetto per aiutarli nelle indagini. A quel punto, gli agenti, evidentemente sorpresi, hanno assicurato al giustiziere della notte di “avere tutto sotto controllo” e lo hanno allontanato. Il curioso episodio, filmato da una passante, è finito sui media locali ed è stato diffuso sulla piattaforma Storyful.

La polizia: gesto “sciocco”

Un portavoce della polizia ha detto ai media locali: “Situazioni come questa sono dinamiche e soggette a cambiamenti molto rapidi: la presenza di un “Batman” o di chiunque altro è una distrazione indesiderata e sciocca perché queste persone si mettono a rischio”.

LEGGI ANCHE —> DC COMICS, LA DENUNCIA AL VALENCIA: LOGO SIMILE A BATMAN

Facebook Comments