Toninelli, gaffe al TG2 Motori: promuove auto elettrica ma guida SUV Diesel

toninelli gaffe tg2 motori auto elettrica suv diesel
Il ministro Toninelli durante l’intervista per il TG2 Motori

Il 5s Danilo Toninelli incappa in una gaffe al TG2 Motori: prima sponsorizza l’auto elettrica e poi ammette di aver acquistato un SUV Diesel.

Nuova gaffe per il governo Lega-Movimento 5 Stelle. Dopo la “promozione” del Premier Conte a presidente della Repubblica, è toccato a Danilo Toninelli inciampare in una gaffe. Il Ministro dei Trasporti è ospite della rubrica Motori del TG2. Nel corso dell’intervista, il grillino annuncia la scelta di sostituire le auto blu con veicoli ad alimentazione elettrica e indica una serie di misure per agevolare l’uso delle vetture con alimentazione ecologica: “Quando me ne andrò dal Ministero, voglio che l’Italia sia invasa di colonnine per la ricarica delle vetture elettriche”.

Toninelli: promuova l’elettrico ma guida SUV diesel

Verso la fine dell’intervista, però, la giornalista del TG2 Motori Maria Leitner chiede al Ministro Danilo Toninelli quale auto usi quando non è al ministero. “Una vecchia Golf del 2007, ma funziona a Gpl e ho appena cambiato la bombola per cui è in perfetta regola.  Ora però abbiamo appena comprato una Jeep Compass, bellissima. Motorizzazione Diesel, so che non rimedierò mai a questo gravissimo errore. Però è una vettura Euro 6 che rispetta tutti i limiti”. Peccato che il veicolo in questione sia uno di quelli sanzionati dal governo con l’ecotassa contro l’inquinamento ambientale. Una gaffe che non è sfuggita alla giornalista Leitner che, tra il sorpreso ed il sarcastico, ha commentato: “Ministro domani finiamo su tutti i giornali“.

LEGGI ANCHE —> CLAUDIO BORGHI: GAFFE AD “OTTO E MEZZO”. LILLI GRUBER LO BACCHETTA