Tutto pronto per la tappa di Kranjska Gora della Coppa del Mondo di sci

Nella Coppa del Mondo maschile 2019 di sci alpino tornano protagoniste le discipline tecniche: gigante (sabato) ed uno slalom (domenica) a Kranjska Gora.

Torna la Coppa del Mondo 2019 di sci alpino. Dopo un fine settimana dedicato completamente alla velocità a Kvitfjell, si riprende con il gigante (sabato) e lo slalom (domenica) a Kranjska Gora in Slovenia. Sarà l’ennesima occasione per il duello infinito tra Marcel Hirscher ed Henrik Kristoffersen. Il norvegese si è preso la vittoria nel gigante mondiale di Are e in quello di Bansko, mentre l’austriaco ha risposto con il titolo iridato in slalom. Sono ovviamente loro i due grandi favoriti sulla storica pista slovena ed inoltre la due giorni di Kranjska Gora può diventare molto speciale per Hirscher. L’austriaco ha infatti l’occasione di vincere matematicamente la sua ottava Coppa del Mondo consecutiva, entrando così ancora di più nella leggenda di questo sport.

Sci alpino: gli italiani in gara a Kranjska Gora

Dopo il successo di Dominik Paris in Norvegia, in casa Italia l’obiettivo è quello di conquistare un posto in top ten. Non ci sarà Riccardo Tonetti, che ha finito la stagione dopo che si è procurato una ferita lacero-contusa alla mano destra con lesioni tendinee e vascolo nervose. In gigante la squadra azzurra è reduce da una stagione molto deludente, ma anche gli slalomisti hanno faticato molto. A Kranjska Gora tra i rapid gates Stefano Gross è sicuramente il principale indiziato per chiudere tra i primi dieci. Fari puntati anche su Alex Vinatzer, reduce dalla medaglia d’oro ai Mondiali Juniores in Val di Fassa. Gli azzurri in gara saranno: Luca De Aliprandini, Manfred Moelgg, Andrea Ballerin, Simon Maurberger, Giovanni Borsotti, Giulio Bosca, Hannes Zingerle e Daniele Sorio. Per lo slalom, invece, saranno in gara domenica: Stefano Gross, Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli, Simon Maurberger, Alex Vinatzer, Fabian Bacher, Hannes Zingerle e Giordano Ronci.

LEGGI ANCHE —> COPPA DEL MONDO DI SCI, DOMINIK PARIS TRIONFA NELLA DISCESA LIBERA DELLA STREIF

 

Facebook Comments