coppa italia torino fiorentina chiesa
Le squadre sono scese in campo alle 15.00 allo stadio Olimpico di Torino

Una doppietta di Federico Chiesa decide la sfida tra Torino e Fiorentina. Gli ottavi di coppa Italia continuano stasera con Napoli-Sassuolo.

La Fiorentina vola ai quarti di finale di Coppa Italia grazie ad uno straordinario Federico Chiesa. Contro il Torino, l’attaccante classe 1997 è autore di una prestazione eccellente e realizza nel finale una doppietta che regala la vittoria ai viola. Dopo i successi di Lazio, Milan e Juventus, la Fiorentina è la quarta squadra qualificata ai quarti.

Torino-Fiorentina: la cronaca del match

La partita si risolve nel finale dopo un primo tempo senza troppe emozioni. Il primo vero brivido arriva infatti al minuto 78: De Silvestri si inserisce in una mischia in area e col destro batte Lafont. Abisso attende il giudizio del VAR e, dopo oltre 4 minuti, annulla il gol per fuorigioco del difensore granata. L’episodio accende la partita. Dopo pochi minuti, infatti, Simeone ruba palla a metà campo e parte in contropiede. La sua conclusione è debole ma sulla ribattuta di Sirigu arriva per primo Chiesa che butta in porta il pallone del vantaggio viola. Stesso copione al 92′ minuto: Chiesa approfitta di un errore di Lyanco e batte Sirigu con un bell’esterno destro.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou (73′ Lyanco), Djidji; De Silvestri, Baselli (78′ Lukic), Rincon, Meite, Aina (89′ Berenguer); Falque, Belotti. Allenatore: Mazzarri

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi, Benassi (89′ Dabo), Veretout, Edimilson; Chiesa, Muriel (64′ Simeone), Mirallas (52′ Gerson). Allenatore: Pioli

Ammoniti: Benassi (F), Milenkovic (F), Veretout (F), Pezzella (F), Ola Aina (T)

LEGGI ANCHE —> COPPA ITALIA, LAZIO-NOVARA 4-1

Facebook Comments