Matilde Gioli, l’incidente che le ha cambiato la vita: così ne è uscita

L’adolescenza di Matilde Gioli è stata segnata da un drammatico incidente che l’avrebbe potuta rendere paraplegica: ecco cosa è cambiato da quel giorno. 

Negli ultimi tempi, Matilde Gioli si è fatta apprezzare dal grande pubblico italiano grazie alle sue capacità recitative. Nella sua vita, però, c’è stato un momento che avrebbe potuto cambiare quanto poi si è realizzato.

Matilde Gioli
Matilde Gioli – Ansa Foto

Quanto raccontato dalla nota attrice, in più occasioni, chiama in causa l’episodio che accadde in un vacanza studio fatta all’età di 16 anni. Durante il suo viaggio a Londra, la Gioli ha confessato di esser stata vittima di un incidente causato da un ragazzo all’interno di un parco acquatico.

Nel suo racconto, fatto a Francesca Fialdini nella trasmissione “Da noi… A ruota libera“, Matilde Gioli ha sottolineato di come non sia un racconto di un trauma ma bensì di un miracolo che oggi l’ha resa la donna che è.

Matilde Gioli, il ‘miracolo’ dopo l’incidente: così ha cambiato vita

Da adolescente, Matilde Gioli ha ampliato i suoi orizzonti tramite una vacanza studio fatta a Londra. Proprio in quella occasione, però, fu vittima di un incidente che l’avrebbe potuta rendere paraplegica.

Alla Fialdini, ha svelato che, in un parco acquatico, un ragazzo di circa 100 chili si è lanciato da un trampolino di 5 metri ed è atterrato sulla sua schiena. I danni dell’impatto sono stati devastanti: ben 5 vertebre che la Gioli definisce come “spappolate” e il rischio, confermato dia medici, di paraplegia. Inoltre, l’attrice ha aggiunto di come gli specialisti non sapevano dirle se un giorno sarebbe stata di nuovo in grado di camminare.

Dopo qualche tempo, però, le gambe di Matilde Gioli hanno ricominciato a funzionare e da quel momento ha capito di essere in presenza di un miracolo dato che, sottolinea, ha vissuto un periodo decisamente brutto. Oggi, confessa, fa di tutto per onorare la vita e non perdersi neanche un minuto. Oltre al set, la Gioli pratica equitazione ed ha ricevuto la nomina come cavaliere della Repubblica Italiana.

Quel brutto momento, quindi, sarà sempre nella mente dell’attrice anche se, oggi, la sua vita è decisamente cambiata. Insieme ai tanti riconoscimenti professionali, la Gioli è legata ad una splendida famiglia in cui tra lei e sua madre c’è una palese e profonda somiglianza. Non solo genitori ma nella vita dell’artista anche il suo fidanzato conosciuto a Roma in un maneggio dove girava delle scene per Doc.