I me contro te stanno insieme? Arriva tutta la verità

Tra i tanti fenomeni nati dal web troviamo i me contro te. Da anni ormai, Sofia e Lui, accompagnano le giornate del pubblico del web. Molti, però, si chiedono se i due ragazzi stiano insieme anche oltre le telecamere. Ecco tutta la verità.

L’ambito del web ha permesso, nel corso di questi anni, di mostrare tanti creatori di contenuti. L’affare della rete è sempre più cresciuto ed ha permesso ai protagonisti di mettersi in luce in maniera decisamente importante. Da YouTube in poi, sono stati vari i creatori che hanno raccolto sempre più affetto dal pubblico della rete.

Me contro te
CheNews.it

Tra i creatori di contenuti più conosciuti troviamo i me contro te. Loro sono due giovani ragazzi, Sofia Scalia e Luigi Calagna. Sono entrambi originari di Palermo e sono rispettivamente classe 1997 e 1992. Lo hanno fatto il proprio esordio proprio tramite YouTube e dal quel momento la loro vita è completamente cambiata.

La rete ha permesso ai due giovani ragazzi di aprire un nuovo capitolo della vita. Qualche tempo fa, i fan dei me contro te sono letteralmente impazziti per un evento. A dimostrazione di come siano sempre più seguiti e amati. Attualmente, solo su Instagram sono seguiti da ben 1,5 followers. Gli affezionati e non, però, si chiedono se i due ragazzi palermitani condividano anche l’ambito privato oltre quello professionale. Scopriamo insieme come stanno le cose.

Me contro te, Sofì e Lui stanno insieme? Arriva la risposta definitiva

Sofì e Luì sono due ragazzi che hanno saputo creare un contesto del tutto nuovo in rete. Sono una vera sorpresa e i giovanissimi hanno apprezzato quanto creato. Nonostante la loro età, i due ragazzi originari di Palermo stanno insieme da ben 10 anni. Anzi, starebbero anche pensando di convolare a nozze. A suggellare, quindi, il loro sentimento che parte da quando erano ragazzini.

In alcune occasioni, è stato Luigi Calagna a svelare come tutto è partito. Luì ha ricordato di come si siano visti per la prima volta da suo cugino. In quel momento, per lui è stato un colpo di fulmine mentre per Sofì non è stato così. In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Sofia ha aggiunto di come non sia stata colpita da lui inizialmente. Il ragazzo, non sapendo usare Facebook, le scriveva frasi dolci e testi di canzoni sulla sua bacheca pubblica. Cosa che fece reputare Luigi troppo sdolcinato.

Tutto è cambiato quando lei aveva una difficile interrogazione in chimica. Luigi, al tempo, studiava Farmacia così Sofia ha pensato di chiedergli una mano. Le sue lezioni furono esaustive a tal punto che la ragazza prese 9. Da quel momento, racconta, lo ha conosciuto meglio e ha capito che era il suo uomo ideale. Inoltre, svela, ha capito che non era una sdolcinato. La sua era solo una strategia che per lei era sbagliata.

Perché si chiamano così

La loro avventura è iniziato per caso nell’estate del 2014. In quel momento, avevano del tempo libero e hanno deciso di girare alcune sfide. Il nome me contro te nasce proprio dalla volontà di basare il canale su delle piccole sfide. Dopo solo 4 mesi hanno raggiunto i mille iscritti e hanno pensato che qualcosa stava cambiando.

Nonostante gli inizi non siano stati facili, loro sono andati avanti e hanno raccolto tantissimi consensi nella parte di pubblico dei più piccoli. Senza questo successo, però, Luigi ha rivelato sempre nell’intervista al quotidiano che avrebbero seguito la loro strada iniziale. Lui sarebbe diventato un farmacista mentre Sofia una pediatra.