Forno elettrico: tutti i consigli su come risparmiare energia

Possiamo usare il forno di casa tante volte per cucinare tante pietanze, sia estive che invernali. È un aiuto concreto se hai bisogno di controllare la tua dieta perché ci sono molte ricette per cucinare con meno grassi e meno olio ma mantenendo tutti i sapori intatti e le sostanze nutritive.
A volte non sappiamo se usarlo e per quanto tempo usarlo, perché non siamo sicuri di quanta elettricità consumi un forno, anche se non è un elettrodomestico che ha bisogno di più energia di altri.
forno risparmio fonte adobe stock
forno risparmio fonte adobe stock
Poiché il risparmio energetico di questi tempi è un must in casa, gli esperti ci forniscono alcuni suggerimenti per risparmiare energia durante l’utilizzo del forno e ottenere il massimo dalle sue prestazioni.
Come puoi intuire, un forno è composto da tante componenti per offrire il meglio nella tua cucina. Ogni singola parte deve essere in condizioni ottimali per le migliori prestazioni ed efficienza del forno. Non ti stiamo dicendo di smontare il forno cercando ciò che non va, ma è certamente un vantaggio, in ottica risparmio, per evitare dispersioni di corrente, guardare il tuo apparecchio e osservare se funziona correttamente.
Occorre prima di tutto controllare se la porta del forno si chiude correttamente, se ci sono ostruzioni o se non è completamente chiusa. Controlla se il termostato e la ventola stanno facendo il loro lavoro. Se vedi qualcosa che sembra non funzionare, soprattutto in un forno nuovo, controlla le istruzioni e la garanzia prima che l’uso costante peggiori la situazione in termini di dispersione di consumo.

Forno: tutti i consigli per risparmiare energia

I forni, dai compatti ai grandi, hanno diverse posizioni delle griglie sulle pareti per posizionare le teglie. Gli ultimi modelli utilizzano guide telescopiche con le teglie, e puoi trovare forni domestici anche con cinque livelli di spazio. In quasi tutti i tipi di forno, puoi cuocere più piatti contemporaneamente ed equiparando le temperature questo ti consente un risparmio non indifferente.
Questo significa che, se vuoi cuocere il pollo e vuoi fare un contorno come le verdure arrosto o vuoi preparare la tua parmigiana di melanzane della domenica, puoi dividere i piatti tra la parte superiore e quella inferiore del forno. Questo è un modo per sfruttare tutta la capacità del forno risparmiando energia. Questo ti aiuterà anche a risparmiare un po’ di elettricità in tempi difficilissimi in cui sono annunciate non poche batoste.
Sappiamo, poi, che si è tentati di aprire il forno per vedere se il tuo meraviglioso piatto è pronto o meno, ma fidati delle impostazioni di tempo e temperatura del forno e delle ricette. Questo è uno degli errori più comuni e, semplicemente guardando attraverso la porta in vetro ma non aprendola, puoi risparmiare energia con il tuo forno. Quando lo fai, stai perdendo parte del calore e l’apparecchio avrà bisogno di più potenza per raggiungere la temperatura desiderata. E in particolare se stai cuocendo un pan di spagna, ne subirai le conseguenze inficiando la qualità del tuo dolce.