Saldi invernali 2023, finalmente si parte: le date di tutte le regioni

Attesa per i saldi invernali 2023 che finalmente sono in partenza, visto che sono uscite le date di tutte le regioni. Andiamo a conoscere qual è il calendario completo e le regole.

Terminato il Black Friday che ha spinto molte persone a fare i primi acquisti per le feste natalizie, in molti adesso sono proiettati verso le svendite invernali. Ovvero i capi della stagione autunno inverno, così poi da occupare gli scaffali con i capi primaverili. Ma quanto iniziano i saldi il prossimo anno? Andiamo a vedere il calendario appena uscito.

SALDI INVERNALI 2023
fonte foto: Canva

I  saldi  sono il momento perfetto per acquistare quei capi di abbigliamento, ma non solo, che hai tenuto d’occhio durante il periodo natalizio e ottenerli a un prezzo molto più conveniente. Acquistare quel cappotto griffato di stagione che tanto via ha colpito in vetrina o rinnovare il guardaroba a prezzi più scontati sono solo alcuni degli obiettivi di molte persone per i saldi invernali 2023.

In passato, si aspettava dopo l’Epifania per lanciare i saldi. Ma negli ultimi anni il trend è cambiato, tanto che sono anticipati di qualche giorno. Una pratica che è stata modificata con l’avvento dello shopping online, tanto che le grandi catene di moda adesso si sono adeguate. Per approfittare delle migliori occasioni, è necessario sapere quando iniziano i saldi in ogni regione.

Quando iniziano i saldi invernali 2023: tutte le date

Sono in arrivo i saldi invernali e c’è grande attesa, soprattutto dopo che è passato il Black Friday, il primo periodo di grande svendita. La data che è stata scelta a livello nazionale è giovedì 5 gennaio 2023. Giorno in cui molti italiani avranno la possibilità di acquistare prodotti a prezzi scontati. Questo vale per tutta Italia, tranne che per la Sicilia che i saldi saranno anticipati al 2 gennaio e termineranno il 15 marzo.

Nel dettaglio, possiamo vedere come la data ultima cambia a seconda delle regioni, dove c’è un massimo di 60 giorni. Il calendario è stato rilasciato da Confcommercio, dove ha indicato nel dettaglio tutte le date di inizio (5 gennaio 2023 per tutte le regioni tranne la Sicilia che inizia il 2 gennaio) e quelle di fine.

Possiamo dire che l’Abruzzo partirà il 5 gennaio e i negozi avranno la possibilità di mettere in saldi i capi per massimo 60 giorni. Per quanto riguarda la Basilicata terminerà il 2 marzo. Mentre Bolzano e Liguria finiranno il 18 marzo. Il 28 febbraio termineranno i saldi nei negozi di Calabria, Piemonte, Puglia e Veneto.

Le Marche finiranno il 1° marzo, mentre la Campania chiuderà il 2 aprile ed il Lazio il 15 febbraio. Il 31 marzo, invece, sarà la volta di Friuli-Venezia Giulia e Valle D’Aosta. Le regioni Emilia Romagna, Lombardia, Molise, Sardegna, Toscana e Trento chiuderanno il 5 marzo.