Terremoto, violenta scossa di magnitudo 5.8: epicentro e danni

Una violenta scossa di terremoto ha avuto luogo negli ultimi minuti. La magnitudo 5.8 ha messo in allerta i cittadini che hanno avvertito il sisma. La situazione aggiornata da Ingv: epicentro e danni.

Torniamo a dare la notizia di una forte scossa di terremoto che è stata registrata negli ultimi minuti. Il sisma è arrivato all’improvviso e ha creato un bel po’ di ansia tra le autorità e istituzione che adesso stanno monitorando la situazione per evitare che accada il peggio. Non è la prima volta che un evento sismico colpisca l’area interessata. Andiamo a vedere e conoscere tutti i dati che sono stati diramati.

terremoto isole marianne
fonte foto: Canva

Quando c’è un improvviso spostamento di un blocco della terra su un altro si registra sempre una scossa di terremoto. Questa è sempre improvvisa e può essere sia violenta che leggera, a seconda dell’intensità e anche della profondità. Un fenomeno che non dà, quindi, alcun preavviso e accade sia di giorno che di notte. Sappiamo che se una scossa si verifica in un’area popolata, può causare danni alla proprietà, lesioni e persino la morte.

Negli ultimi minuti, una scossa è stata registrata in una zona costiera, dove è altamente probabile che ci sia la possibilità di uno tsunami. Il terremoto è stato registrato nelle Isole Marianne situate nel pieno dell’Oceano Pacifico. La magnitudo 5.8 ha creato un bel po’ d’ansia, tanto che in molti hanno temuto il peggio. Andiamo a vedere i dati che sono stati riportati dalla Sala Sismica INGV di Roma.

Terremoto nelle Isole Marianne: magnitudo ed epicentro

I danni causati dai terremoti di forte intensità possono anche portare a inondazioni o incendi. Proprio per questo motivo c’è sempre massima allerta quando si avverte una scossa. Abbiamo visto proprio di recente come il terremoto in Indonesia abbiamo provocato morti, danni e feriti. Questa volta, però, ad essere colpite da un terremoto sono le Isole Marianne Settentrionali.

Secondo quanto è stato riferito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa sismica è stata localizzata a Est da Agrihan, una delle isole vulcaniche che appartengono proprio all’arcipelago delle Isole Marianne. Con le coordinate geografiche che vedono la latitudine a 18.6400 e la longitudine a 147.0010. Una scossa che ha colpito ad una profondità di 1 km.

Il terremoto, come abbiamo detto all’inizio, è stato di magnitudo 5.8 della scala Richter. E si è verificato alle ore 07:05 italiane, quando invece sul posto erano appena passate le ore 16 del pomeriggio. Per il momento non sono stati riportate informazioni in merito a danni o feriti. La situazione però continua ad essere monitorata dagli esperti, anche perché nelle prossime ore potrebbero esserci numerose scosse di assestamento.

terremoto isole marianne
fonte foto: screen Ingv