Automobile, lo sai che c’è un ‘menù segreto’? Ecco dove si trova

Tutte le vetture moderne hanno al suo interno un menù segreto che in pochi sanno di avere nella proprio automobile. Ma sapete chi può accedervi? Ecco dove si trova e che cosa nasconde.

Ad oggi, tutte le famiglie hanno almeno un’auto moderna. Si tratta di veicoli che hanno una impronta importante dal punto di vista elettronico e tecnologico. Ogni mezzo, infatti, è sempre più sofisticato e articolato, composta da tante novità. Una di queste è il computer di bordo, perfetto per gli automobilisti che fanno lunghi tratti e devono interagire con l’esterno. All’interno c’è anche un menù segreto che non tutti sapevano di avere.

automobile menù segreto
fonte foto: Canva

Oggi, come in molti sanno, è possibile acquistare una automobile dotata della più alta tecnologia. Uno di questi elementi, ad esempio, è la possibilità di monitorare i punti ciechi. Con questi tipi di funzionalità, le persone possono avere un maggiore controllo durante la guida, sia in città che in autostrada. Ci sono tantissimi modelli che rispettano le esigenze dei guidatori e rispettano il profilo economico.

Uno degli elementi che è diventato indispensabile negli anni è avere il computer di bordo, in grado di migliorare l’esperienza alla guida di tutte le persone. Questo strumento ha una sicurezza stradale ed è quindi una funzione base nelle vetture. Ormai non si tratta più di un optional. Proprio al suo interno si trova il menù segreto che però gli automobilisti non possono accedervi.

Automobile, menù segreto nel computer: cosa nasconde?

Abbiamo già detto che in ogni automobile c’è un menù segreto che si trova nel computer di bordo, strumento presente in tutti i modelli più moderni. Le informazioni che sono presenti al suo interno non possono essere viste dal proprietario dall’automobile. Che non sa nemmeno che si trova all’interno. Ma quindi chi può vederle? I dati sono visibili solo al costruttore o all’elettrauto se ha in possesso uno strumento apposito.

All’interno delle officine, il menù segreto viene visto grazie ai WDS. Ma a che cosa serve? Il suo utilizzo è quello per controllare che le cose funzionino correttamente e che quindi non ci siano errori dal punto di vista del funzionamento da parte del computer di bordo. Proprio su questo tema è importante evidenziare il fatto che alcune modifiche all’auto fanno rischiare delle multe salate.

Per quanto riguardo le informazioni presenti all’interno del menù, queste sono i dati base. Parliamo del numero di telaio, la lettura dei chilometri percorsi in modo preciso ed infine l’anno di fabbricazione. Al suo interno, inoltre, c’è anche il test per controllare tutti i funzionamenti delle spie, i dati sulla manutenzione e assistenza, le informazioni sulla capacità del serbatoio ed i consumi. Ma poi anche i dati sulla velocità dell’auto, temperatura del liquido di raffreddamento, dati su ADC e tensione elettrica.

È importante accedere e avere in mano le informazioni del menù segreto soprattutto se si decida di acquistare una vettura di seconda mano. Proprio grazie ai dati è possibile ottenere il grado della conservazione della macchina e com’è il suo status. Avendo così un quadro generale.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news