Bonus matrimonio, La Russa si scaglia contro: “È una sciocchezza”, il video

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A quanto pare, il bonus matrimonio per chi si sposa in Chiesa proposto dalla Lega non mette d’accordo tutta la maggioranza. Contro una parte di questa novità è anche La Russa che ha lasciato alcune dichiarazioni: ecco che cosa ha detto.

Nelle ultime ore si è parlato tanto della proposta che ha fatto il partito guidato da Matteo Salvini. Un intervento che prevedeva un sostegno economico per tutte le coppie che volevano convolare a nozze anche in Chiesa, unendosi quindi non solo civilmente ma anche a livello canonico. Una idea che ha fatto scalpore e che ha diviso anche la maggioranza, oltre all’opposizione che si è detta contraria.

ignazio la russa bonus matrimoino
fonte foto: Ansa

Diverse sono le novità che si stanno ascoltando in queste prime settimane di governo di centro destra a guida Meloni. L’ultima è stata proposta dalla Lega che ha presentata alla Camera un disegno di legge in cui volvano lanciare un bonus matrimonio per le coppie che si sposano in Chiesa. Una decisione arrivata dopo che i leghisti hanno notato una flessione delle nozze con rito cattolico.

Una proposta che ha visto pesanti critiche da parte dei social, dove molte persone si sono scagliate contro tale provvedimento. A prendere le distanze dal testo del disegno di legge era stato anche il governo, così come lo è stato anche Ignazio La Russa, attuale presidente del Senato. Le sue parole sono diventate virali grazie ad un video che sta girando sul web.

Bonus matrimonio, testo modificato: le parole di La Russa, il video

L’attuale Presidente del Senato Ignazio La Russa si è fermato a parlare con i giornalisti fuori la Fondazione Ospedale Niguarda dove c’è stata l’inaugurazione a Milano. È in questa circostanza che il co-fondatore di Fratelli d’Italia si è esposto pubblicamente e apertamente in merito alla proposta della Lega di dare un bonus matrimonio alle coppie che si sposano in Chiesa.

“È una sciocchezza dare il bonus solo a chi si sposa in chiesa”, ha detto La Russa a favore di microfoni e telecamere. Come si sente nel video pubblicato su YouTube da OneMediaVideo, il presidente del Senato si è esposto a favore di dare 20mila euro che decidono di convolare a nozze. Ma, come diversi membri della maggioranza, ritiene che il bonus debba andare a tutti, non solo a quelli che si sposano con rito civile.

“Non è vero che ci sono temi prioritari e temi secondari. – ha detto La Russa dopo che una giornalista gli ha fatto notare che ci sono questioni più serie, come la crisi economica e l’inflazione record che ha portato ad un aumento su tutto – Tutti i temi sono importanti e le nuove coppie da aiutare sono un tema importantissimo, ha poi sottolineato.

Nel frattempo, la proposta presentata dalla Lega, dopo alcune prese di posizioni, è stata modificata. Il partito, che ha visto il governo prendere le distanze, così come lo ha fatto La Russa, ha optato per estendere il bonus a tutti i matrimoni. Sia per quelli civili che per quelli religiosi.