Selvaggia Lucarelli rissa social con Ludmilla Radchenko: il botta e risposta su Instagram

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Selvaggia Lucarelli e Ludmilla Radchenko sono state protagoniste di un durissimo confronto social. Il motivo è stato un editoriale della giornalista verso suo marito. Ecco cosa è accaduto.

Si è accesa un rissa social su Instagram tra Selvaggia Lucarelli e Ludmilla Radchenko. Un botta e risposta molto duro che ha catalizzato l’attenzione generale. Il motivo sarebbe un editoriale scritto dalla giornalista in merito ad un recente servizio condotto proprio da suo marito.

Selvaggia Lucarelli e Ludmilla Radchenko
Fonte foto: Ansa e Instagram

I giorni scorsi sono stati segnati dalla terribile vicenda che hanno portato al suicidio di un giovane ragazzo. Tale argomento hanno portato Le Iene, nella persona di Matteo Viviani, ad intervistare chi c’era dall’altra parte della chat. Il programma lo ha fatto con il suo solito stile. Scatenando la reazione del protagonista.

A tal proposito, su Domani Editoriale, Selvaggia Lucarelli ha scritto parole molto pesanti in direzione del programma. L’articolo ha come titolo “Chi sarà la prossima vittima del manganello televisivo delle Iene?“. Dalle sue parole è arrivato un lungo commento della moglie di Matteo Viviani, Ludmilla Radchenko. Da lì è partito un botta e risposta.

Botta e risposta social tra Ludmilla Radchenko e Selvaggia Lucarelli: la vicenda

Ludmilla Radchenko ha mostrato la sua rabbia per quanto scritto dalla giornalista. Ha sottolineato nel suo lungo post Instagram di come la Lucarelli non vedesse l’ora di scrivere certe cose su suo marito. Lo stesso che, come svela la moglie, si è sempre battuto per la giustizia. La Radchenko si è scagliata duramente contro un certo tipo di fare stampa e ha lasciato parole durissime verso la giornalista. Andandola a definire come un personaggio di basso rango.

Dato il tag nel post non è si è fatto attendere la risposta di Selvaggia Lucarelli. La giornalista ha svelato come la Radchenko l’abbia invitata più volte alle sue mostre. Tale aspetto ha portato a chiedere la giornalista come mai dato che pensa queste cose. Aggiungendo, tra parentesi, che sarà un giudice a sentenziare sulla veridicità di tali affermazioni. La risposta dell’artista è arrivata annunciando che cancellerà il suo nome dall’elenco. Questo perché: “Il veleno non sta bene nel mio mondo dei colori“.

Nuovamente la Lucarelli ha contro risposto affermando che quei messaggi non erano programmati ma personalizzati. Per questo le chiede di decidersi se è una da invitare alle mostre oppure il “male“. Questo è stato l’ultimo messaggio perché l’artista russa non ha voluto più rispondere.

Insomma, la vicenda potrebbe proseguire altrove. Il botta e risposta ha fatto decisamente discutere e quanto scritto dalla giornalista è stato a dir poco duro. La Lucarelli non è nuova a commenti schietti ma duri. Qualche tempo fa si è lasciata andare a delle dichiarazioni contro Enrico Montesano. Anche in quel caso le sue parole fecero molto discutere.