Fatichi a dormire? Tutta colpa del materasso

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Un materasso di qualità rappresenta un fattore fondamentale per la nostra capacità di dormire bene, eppure molte persone trascurano la sua importanza e continuano a utilizzare un materasso che non fornisce sostegno e comfort.

Gli esperti concordano sul fatto che dormire bene sia uno dei modi migliori per mantenere e migliorare la nostra salute. Un nuovo materasso può essere un investimento considerevole, ma fare questo passo può sbloccare in positivo la tua capacità di dormire meglio. Come per qualsiasi acquisto importante, assicurati di scegliere saggiamente.

dormire acquistare materasso nuovo

Se hai appena iniziato a cercare un nuovo materasso, probabilmente avrai notato che il numero di opzioni può essere fin troppo ampio e spesso la pubblicità e il marketing, in particolare in Italia nell’ultimo ventennio, a livello televisivo e social, possono offrire suggerimenti decisamente fuorvianti. Un modo utile per orientarsi è iniziare pensando ai tipi di materasso.

Quasi tutti i materassi internazionali possono essere identificati tra uno di questi quattro tipi: schiuma, innerspring, ibrido, lattice. Gli Innersprings sono i più conosciuti e tradizionalmente erano il pilastro delle case a livello nazionale. Negli ultimi anni, tuttavia, altri tipi di materassi sono diventati maggiormente popolari.

Molti altri tipi di materassi hanno ampliato la loro portata principalmente offrendo prestazioni più dinamiche. Sono anche diventati più convenienti e accessibili con la crescita dell’industria dei materassi online.

Come scegliere un materasso nuovo

Conoscere le basi di ciascuno di questi tipi può servire come base fondamentale su cui continuare la ricerca del miglior materasso per combattere problemi di non poco conto come l’insonnia.

  • Schiuma: Questi materassi sono realizzati interamente con schiuma e senza bobine. Tendono a fornire un contorno del corpo superiore alla media, sollievo dalla pressione e isolamento dal movimento, rendendoli adatti per dormienti laterali e coppie. Tra le schiume utilizzate in questi materassi, il memory foam in Italia è il più noto e il più venduto.
  • Innerspring: un materasso innerspring ha un sistema di supporto a spirale e pochi altri strati. Mentre le bobine offrono un certo supporto, le molle interne spesso mancano di scarico della pressione. La loro superficie per dormire è più elastica e ha un isolamento dal movimento limitato. Con un prezzo più basso, questi sono più popolari tra gli acquirenti di budget.
  • Ibrido: gli ibridi hanno due elementi centrali: un nucleo di supporto della molla interna e un sistema di comfort in schiuma sostanziale. Gli strati di comfort possono includere schiuma o lattice e talvolta includono anche uno strato più corto di bobine (chiamate micro bobine). Questi materassi forniscono una combinazione di rimbalzo e sagomatura con una bassa ritenzione di calore.
  • Lattice: quando tutti gli strati di un materasso sono realizzati con gomma di lattice, alcuni lo chiamano materasso interamente in lattice o vero lattice. Per semplicità usiamo semplicemente il termine materasso in lattice. Questi offrono rimbalzo e durata di prim’ordine con un contorno moderato. Se realizzati con lattice naturale e organico, sono la scelta migliore tra gli acquirenti eco-consapevoli.