Un padre sano e in forma scopre di avere il cancro: svela il primo segno di pericolo

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Un uomo inglese ha scoperto di essere malato di cancro. Era un uomo in forma e atletico ma la diagnosi non ha lasciato dubbi. Ora, cerca la salvezza tramite un vaccino. Scopriamo la sua vicenda.

La medicina, anche in ambito di malattie profondissime, continua ad andare avanti. La ricerca non si stoppa mai e concede sempre più possibilità ai malati. In questo caso, un uomo londinese ha cercato riparo per la sua malattia in un vaccino personalizzato. Decisione presa dopo che le sue terapie non stavano dando risposte.

uomo malato cancro vaccino
Fonte Foto Canta

Un padre di famiglia e uomo in carriera ha scoperto, improvvisamente, di essere malato. Lo ha scoperto tramite del sangue trovato nelle feci. Questo segnale lo ha portato immediatamente dallo specialista di riferimento. Dopo alcune verifica è arrivata la diagnosi che lo ha lasciato senza parole: cancro al quarto stadio.

La situazione dell’uomo è molto complessa. La sua decisione è arrivata, come svela il quotidiano Indipendent, a seguito della reazione alla chemioterapia. Una bruttissima reazione che ha portato l’uomo a dire di somigliare a Freddy Kueger, protagonista del film Nightmare on Elm Street. L’uomo non poteva andare oltre, così ha deciso di cercare un’altra strada. Questa strada lo ha condotto in Germania.

Uomo malato di cancro reagisce male alla chemioterapia: ora cerca di salvarsi la vita tramite un particolare vaccino

Quando si è gravemente malati, si cerca di fare di tutto per cambiare la drammatica situazione. L’uomo londinese ha così deciso, come racconta l’Indipendent, di andare in Germania e sottoporsi alla terapia cellulare dendritica. La terapia da vita ad un vaccino personalizzato che viene creato in laboratorio. Tale vaccino ha come finalità di sollecitare il sistema immunitario.

Lo sviluppo è ancora in fase iniziale. Per tale ragione, come riporta il Cancer Research UK, il trattamento ha un costo. Solo la prima iniezione costa ben 17.000 sterline. L’uomo ha deciso di proseguire ed ha ricevuto la dose lo scorso 17 ottobre. Ora è in attesa di scoprire l’evoluzione.

La spesa è sicuramente altissima ma il protagonista ha raccontato al quotidiano di non aver avuto scelta. Non poteva attendere la realizzazione della raccolta fondi. Il suo timore, infatti, è che la malattia prendesse sempre più piede nel suo organismo. Per tale ragione è stato deciso a voler intraprendere la strada del vaccino. Sollecitato dal fatto che la reazione alla chemioterapia è stata davvero molto brutta.

La sua storia parte dal marzo del 2021. Dopo 5 cicli di chemio e un intervento al fegato, la situazione è prima cambiata e poi ritornata. Dopo la reazione ha deciso di affidarsi al laboratorio di Ulm. Come svelato, non ha atteso il completamento della raccolta fondi presente su Go fund Me. Ha proseguito anche se, come rivela al quotidiano inglese ha dolori molto forti. Cerca di equilibrare i farmaci così da avere una migliore gestione. La medicina prosegue nella lotta contro questa malattia. Per un tumore al colon la svolta potrebbe arrivare da un anticorpo.