Giorgia Meloni beccata così: il video fa il giro del web

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A pochi giorni dal suo giuramento al Quirinale, Giorgia Meloni ha deciso di fare la sua prima uscita pubblica. La leader di Fratelli d’Italia è stata beccata così: il video ha fatto il giro del web.

Al di là delle polemiche su quale articolo inserire, il nostro paese ha da qualche giorno la prima presidente del consiglio donna. Una decisione arrivata dietro le ultime elezioni politiche che hanno visto trionfare il partito politico di cui lei stessa è alla guida. Poche ore fa ha deciso di fare la sua prima uscita istituzionale, il cui video ha fatto il giro dei social.

giorgia meloni
fonte foto: Ansa

Una settimana intensa quella di Giorgia Meloni che per la prima volta ha fatto il suo discorso alle Camere in qualità di Presidente del Consiglio, rispondendo anche agli interventi delle opposizioni. Un passaggio fondamentale per ottenere la fiducia del Parlamento dopo aver ottenuto il mandato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e aver giurato al Quirinale con tutto il suo esecutivo.

Terminati i suoi impegni, la Presidente del Consiglio ha deciso di fare la sua prima uscita istituzionale nei panni di capo del governo. La leader di Fratelli d’Italia, immortalata da fotografi e telecamere che erano sul posto, si è recata all’Altare della Patria per omaggiare con un mazzo di fiori il Milite Ignoto. Il video del momento ha fatto il giro del web.

Giorgia Meloni all’Altare della Patria: la sua prima volta da premier

La neo premier italiana Giorgia Meloni ha deciso di fare la sua prima uscita pubblica in qualità di Presidente del Consiglio. Ha scelto di andare a far visita, nella mattina di sabato 29 ottobre, alla tomba del Milite Ignoto che si trova all’Altare della Patria. Una tomba simbolica che risale alla prima guerra mondiale e che simboleggia tutti i caduti al fronte senza una identità.

Ad accoglierla sul posto, che si trova al centro di Roma, c’è stato Rosario Castellano, il comandante del comando militare della Capitale. Con lui c’era anche Luigi Francesco De Leverano, il consigliere militare di Palazzo Chigi. Ma a gran sorpresa, ad attenderla c’era anche un gruppo di sostenitori che urlavano e l’applaudivano, come si può vedere nel video. Alla fine della visita, la Meloni si è fermata per salutarli e ringraziarli.

Alla visita c’erano anche membri dell’esercito, della marina, dell’aeronautica militare, della guardia di finanza e dei carabinieri. Un picchetto cerimonioso per rendere gli onori militari alla premier. La Meloni è stata accompagnata, durante tutto il momento in cui ha depositato il fascio di fiori sulla tomaba, dalle note che venivano dalla banda dell’esercito.