Vuoi risparmiare sulle bollette di luce e gas subito? I 5 trucchetti infallibili

La maggior parte delle persone è alle prese con strategie per cercare di risparmiare sulle bollette di luce e gas da subito. A venire incontro sono 5 trucchetti perfetti per tagliare i costi: ecco quali sono.

Non è un periodo molto semplice per molte famiglie che si stanno avvicinando alla stagione più fredda dell’anno con l’ombra delle bollette. La crisi energetica arrivata dietro l’invasione della Russia di Putin nei confronti dell’Ucraina ha creato grandi difficoltà in Europa. Per questo è importante cercare di prendere in mano la situazione e cercare di tagliare i costi fai da te.

risparmiare bollette
fonte foto: AdobeStock

Viste le bollette della scorsa stagione, molti cittadini si stanno armando di informazioni per cercare di evitare di avere somme insormontabili da pagare. Per questo motivo mettere in pratica strategie per risparmiare su luce e gas in casa è diventato l’obiettivo primario di tantissime persone. Soprattutto per chi già fatica ad arrivare a fine mese. Tra l’altro a questo si aggiungono anche tutti gli altri aumenti.

Risparmiare è importante per due motivi: sia per raggiungere l’efficienza energetica per avere un pianeta più sano. Ma anche perché il risparmio energetico offre bollette molto più economiche, per cui questo presuppone un risparmio per tante famiglie che potranno tirare un piccolo sospiro di sollevo. Andiamo a conoscere i 5 trucchetti che ti postano a tagliare la spesa mensile.

Risparmiare bollette: ecco i 5 trucchi per tagliare i costi

Purtroppo le nostre case consumano molto, sia per la luce che per il gas. Basti pensare che tutte le abitazioni sono colme di elettrodomestici che consumano tanto e che incidono in modo netto e pensante sulle bollette. Per questo motivo cercare i metodi per risparmiare è una cosa più che giusta.

Evita le dispersioni di calore

Per risparmiare sulla bolletta di luce e gas devi mantenere la temperatura ideale in casa. Questo vuol dire che quando ha il riscaldamento accesso cerca di tenere ben chiuse le finestre e le persiane, soprattutto quanto tramonta il sole. Non tutti sanno che proprio le finestre tendono a disperdere il calore e ciò genera un consumo maggiore.

Usa il lavaggio a freddo

Il secondo consiglio per tagliare i costi in bolletta è quello di utilizzare il programma di lavaggio con acqua fredda in lavatrice. Questo è possibile con la maggior parte dei campi che usiamo tutti i giorni e quando i vestiti non sono molto sporchi. È un buon metodo per risparmiare gas ed elettricità.

Fai buon uso degli elettrodomestici

Un altro consiglio è quello di cercare di usare bene gli elettrodomestici in casa. Ad esempio non lasciare troppo aperto il frigorifero, pensa bene a cosa ti serve o cosa ci metti dentro. Se non stai guardando la tv, spegnila. Quando usi la lavatrice ricorda sempre di non caricarla a metà carico perché aumenta i consumi. Stai sempre attento agli elettrodomestici fantasma che consumano tanto. Inoltre, è importante avere gli elettrodomestici a risparmio energetico.

Temperatura boiler bassa

Il quarto accorgimento è quello che riguarda il boiler in bagno. Si tratta di quegli strumenti che scaldano l’acqua a una temperatura più alta del necessario, ma il consumo è molto maggiore. Cercare di limitare questo strumento e avere una temperatura del boiler più bassa aiuta a risparmiare sulle bollette.

Usa ciabatte con interruttore

Il quinto ed ultimo trucco che devi sapere è quello di usare una ciabatto unica elettrica per spegnere tutti gli elettrodomestici che sono attaccati a questa. In genere molte persone la usano per attaccare piccoli elettrodomestici. Ed è utile per evitare che rimangano attaccati e consumare energia.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news