Era bellissimo si è trasformato nell’alieno nero: la sua vita è distrutta

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Da sette anni ha iniziato una particolare trasformazione. Oggi è chiamato come “black alien”. Il giovane ragazzo confessa la sua difficile situazione. Tutti lo evitano.

Nel corso del tempo abbiamo visto sempre più persone cambiare totalmente. Un cambiamento che non riguarda sol il lato fisico con allenamenti ed esercizi. Ma un ricorso, a dir poco estremo, alla chirurgia. Così da mettere in atto uno scenario impensabile per molti. Ed è proprio questo che è accaduto al ragazzo che oggi è conosciuto come “l’alieno nero“.

Ragazzo Alieno
Fonte Foto Instagram

Quando fatto da Anthony Loffredo è stato un qualcosa che ha sorpreso tante persone. Una vera e propria trasformazione che lo ha portato, però, ad avere un durissimo confronto con la realtà. La sua situazione è davvero difficile e lo ha confessato in prima persona.

La chirurgia, ormai, è all’interno del cosmo di interesse generale. Negli ultimi anni abbiano assistito a delle svolte completamente inattesa. Come, ad esempio, la donna con le labbra più grandi al mondo. Questa volta, invece, si va oltre dato che la trasformazione riguarda tutto il corpo. Una trasformazione che ha portato il protagonista ad una disperata confessione.

Diventa “l’alieno nero” e tutti lo evitano: la confessione rivela il lato oscuro

Sui social, “l’alieno nero” è molto conosciuto. Lui stesso, però, ha raccontato ai media il rovescio della medaglia della sua attuale condizione. Lui è un ragazzo di origini francesi e ha iniziato il suo cambiamento quando aveva 27 anni. Dopo 7 anni ha confessato al podcast Club 113 di vivere tante situazioni negative. Le persone fanno di tutto per evitarlo.

Nella dichiarazione, Loffredo ha parlato di un cambiamento che non può essere ridotto a semplice tatuaggio. Questo, però, non gli permette di trovare lavoro e di subire tante svolte negative. Inoltre, questo “lato oscuro” porta le persone, anche per strada, ad evitarlo. Molti, infatti, cambiano corsia può di non incrociarlo.

Al podcast, quindi, ha messo in guardia chiunque volesse iniziare il suo stesso percorso. Un percorso che lo ha visto cambiare totalmente. Il suo corpo è pieno di tatuaggi ed ha diversi impianti sulla testa e sulle braccia. Gli occhi sono completamente neri mentre la lingua è divisa in due. Altro cambiamento riguarda la mano. L’uomo si è fatto amputare due dita affinché potesse avere una sorta di artiglio. In sintesi, si è sottoposto a oltre dieci interventi. per realizzare il suo progetto.

“Black alien” ha sottolineato nella sua intervista come sia una lotta quotidiana. Le persone non tendono a capire ma solo a giudicare. Naturalmente tale scenario lo tocca internamente. Infatti, a tal proposito, spiega come sia impossibile giudicare qualcosa se non si conoscere cosa ci sia nella sua testa. Lui, alla fine, vuole essere visto solo come una persona normale.

Anthony Loffredo
Fonte foto: Instagram