Tragedia nella musica, muore mentre era sul palco: fan sconvolti

Una batosta per il panorama musicale internazionale dopo che è stata annunciata la terribile scomparsa di uno degli artisti più seguiti. Il cantante è venuto a mancare dopo essersi sentito male sul palco.

La scena musicale è stata raggiunge in queste ultime ore da una notizia inaspettata e che ha sconvolto un po’ tutti. L’annuncio della morte di uno degli artisti più acclamati ha lasciato sotto shock milioni di fan in tutto il mondo. Soprattutto per come si sono verificate le dinamiche dell’accaduto. La notizia ha fatto il giro del web in breve tempo ed in molti hanno voluto lasciare un messaggio.

lutto musica
fonte foto: AdobeStock

Un tragico evento quello che si è verificato nelle ultime ore ad uno degli artisti più acclamati nello spazio musicale. Il celebre musicista haitiano Mikaben è venuto a mancare dopo essere crollato sul palco durante un concerto a Parigi, in Francia. Aveva 41 anni. L’acclamato artista si è esibito all’Accor Arena, nella parte est della capitale francese, davanti a ventimila persone come ospite del gruppo Carimi.

Proprio mentre stava uscendo dal palco, Mikaben è improvvisamente caduto a terra dopo un malore, lasciando tutti i fan sotto shock. L’episodio è accaduto nella serata di sabato 15 ottobre. In pochissimi secondi sono intervenuti i soccorsi che lo hanno visitato, ma non c’è stato nulla da fare. A confermare la notizia della sua scomparsa è stato il profilo Twitter di Accor Arena. Secondo quanto si legge sul quotidiano La Stampa, la causa di morte è stata un infarto.

Morto Mikaben dopo un malore sul palco: ecco chi era

mikaben
fonte foto: Twitter

La musica piange ancora una volta uno dei nomi cardine del panorama. Dopo la morte di una delle artiste italiane più apprezzate, questa volta lo spazio musicale si trova a dire addio al rapper haitiano Mikaben. Il vero nome dell’artista è Michael Benjamin ed era nato a Port-au-Prince, capitale di Haiti, nel 1981. Era il figlio dell’iconico cantante haitiano Lionel Benjamin.

Proprio grazie al padre si è avvicinato al mondo della musica da piccolissimo. Ben presto ha capito che quella sarebbe stata la sua strada, ottenendo tante soddisfazioni da un punto di vista artistico. Era il fondatore del gruppo Krézi Mizik ed ha avuto tante collaborazioni che lo hanno resto uno dei rapper principali della musica internazionale. In moltissimi lo hanno definito come una fonte di ispirazione.

La sua morte ha sconvolto tutti. Il rapper ha lasciato due figli e la moglie Vanessa che è incinta del loro terzo figlio. Migliaia sono i messaggi che sono arrivati in tutto il mondo. Un lutto che ha colpito profondamente soprattutto Haiti, dove anche il primo ministro ha voluto rendere omaggio all’artista locale.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news