Pagati per bere vino, lo stipendio è da capogiro

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Quello di essere pagati per bere vino potrebbe essere il lavoro dei sogni per milioni di persone. Soprattutto se ci aggiungi il fatto che lo stipendio è da capogiro: ecco quanto guadagno e chi dà questa opportunità.

Ci sono tanti lavori sul mercato che fanno venire l’acquolina in bocca sia ai più giovani che meno. Come sappiamo bene, non tutti i settore professionali sono ben disposti per accettare nuove figure in quel campo. Qualche tempo fa, però, ha fatto scalpore la notizia che un’azienda vincola offriva uno stipendio per assaggiare il proprio vino. Andiamo a vedere i dettagli.

guadagna per bere vino
Fonte Foto Canva

Il mercato del lavoro nelle economie capitalistiche è in seria difficoltà e questo riguarda tutti i settori e non uno specifico. Un problema che è iniziato poco alla volta, fino a diventare una questione di primaria importanza per la politica nazionale. Al di là di tutto, però, ci sono ancora aree che richiedono dei posti di lavoro e voglio assumere nuove figure che rispecchiano determinati criteri.

Proprio pochi giorni fa c’è stata la notizia che in Emilia Romagna cercano delle figure da inserire nel proprio organico. Ma la cosa più sorprendente è stata quando è uscito l’annuncio che una azienda vinicola stava cercando degli individui che sarebbero stati pagati per bere vino. E la cosa più incredibile è che lo stipendio è esorbitante.

10 mila dollari per bere vino: ecco dove si svolge

Nel 2021, l’azienda vinicola californiana Murphy-Goode Winery ha annunciato che stava cercando delle figure che si unissero al suo team per affiancare l’enologo Dave Ready Jr. Era un modo anche per imparare tutto ciò che c’è da sapere sul settore. Come riportato dalla CNN, l’azienda voleva assumere qualcuno per trasferirsi nella contea di Sonoma, in California.

L’obiettivo primario dell’assunzione era quello di assaggiare il vino per un anno e saperne di più sull’attività. Alla fine, due candidati sono stati scelti per ricoprire la posizione di un anno. Ma ora quell’anno è scaduto e la società sta assumendo ancora una volta per il ruolo.

Per candidarsi bisogna creare un breve video in cui si presentano e spiegano cosa porterebbero alla Murphy-Goode Winery e qual è il lavoro dei loro sogni nell’industria del vino. Nel video, i candidati devono spiegare perché vogliono lavorare nel settore del vino e perché l’azienda dovrebbe assumerli.

Secondo quanto è stato riferito, Murphy-Goode paga 10.000 dollari al mese e copre l’intero affitto nella città di Healdsburg, nella contea di Sonoma. Per i primi 90 giorni, il nuovo dipendente accompagnerà l’enologo dell’azienda attraverso il vigneto per esplorare il mondo della vinificazione.

Dopo questa prima fase, lavoreranno con l’azienda per sviluppare un ruolo più specifico in base ai loro interessi. Il nuovo dipendente non solo viene pagato per bere in un ambiente idilliaco, ma impara anche di più sull’e-commerce, il business del vino e il marchio. Un lavoro dei sogni come quello di essere pagati per mangiare caramelle.