Amadeus in difficoltà: il dramma che non ha raccontato a nessuno

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Amadeus ha raccontato per il prima volta un dramma che non aveva mai confessato a nessuno. Il conduttore ha passato un periodo di difficoltà che lo ha fatto stare male: ecco che cosa ha detto e che cosa è successo.

È il conduttore del momento, capace di elencare successi e record in tv. Una bellissima carriera piena di soddisfazioni, arrivata dopo una gavetta in radio. Ma non sempre le cose vanno come noi sogniamo. Ci sono dei momenti difficili che passano tutti e le ha passate anche il presentatore, come lui stesso ha ammesso dopo tanto tempo.

amadeus
fonte foto: Ansa

Amadeus è uno di quei conduttori che è stato una parte fondamentale della tv, sia per la Rai che per Mediaset. Ma negli ultimi anni è un punto fermo per i dirigenti di viale Mazzini, soprattutto grazie al fatto che colleziona grandi successi. Basti pensare che i vertici gli hanno affidato il Festival di Sanremo per le prossime tre edizioni, puntando su di lui.

Ma le cose non sono sempre state così semplici per lui. Il direttore artistico della kermesse musicale si è raccontato in una intervista che ha rilasciato sulle pagine del Corriere della Sera. Ha ripercorso tutti i passi della sua carriera, confessando anche la profonda crisi lavorativa che ha vissuto qualche tempo fa, parlando di un grande momento di difficoltà.

Amadeus crisi lavorativa: il momento più difficile della sua carriera

In una intervista che ha rilasciato al noto quotidiano nazionale, il conduttore ha parlato della sua carriera e di quel difficile momento che gli è piombato addosso all’improvviso. Mentre molti si chiedono quale siano i nomi che sceglierà a Sanremo 2023, il direttore artistico ha colpito con il suo racconto che riguarda un passato recente della sua vita professionale.

Per Amadeus, l’anno nero dal punto di vista artistico è stato il 2006. Il conduttore ha raccontato che tutto è iniziato quando ha lasciato la Rai per accettare una proposta che gli era stata offerta da Mediaset. Da quel momento è andato tutto storto. Ha raccontato che quando lo hanno contattato era lusingato perché poteva tornare a Milano dove stava la figlia Alice.

Gli avevano offerto un contratto di tre anni nel preserale e un guadagno maggiore rispetto alla Rai. Un’avventura che si è interrotta dopo solo pochi mesi, tanto che è rimasto fermo per due anni, tanto che ha pensato che la sua carriera fosse arrivata al capolinea. Questo perché non lo chiamava più nessuno per lavorare e non aveva più offerte.

Nonostante la consapevolezza di aver sbagliato ad accettare quella proposta, Amadeus non si è mai lamentato con nessuno perché si è sempre considerato un privilegiato. Pensava solo a rimboccarsi le maniche e sperare in un pizzico di fortuna per ripartire e così è stato.