Qual è il segreto per una lunga vita? I consigli arrivano da un 102enne

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Qual è il segreto per avere una vita lunga? Le indicazioni di un uomo di 102 anni stupiscono. Le sue parole hanno lasciato tutti sorpresi. Ecco quali sono le sue indicazioni.

Il sogno di tutti noi è avere una vita lunga e composta da tanti aspetti positivi. In genere, non ci sono regole per arrivare in età anziana in maniera perfetta. Un uomo di 102 anni, però, ha dato le sue indicazioni. I suoi criteri fondamentali per avere una vita lunga.

Segreto lunga vita
Fonte foto: Adobe Stock

La nostra vita può essere composta da tantissimi aspetti. Esperienza, cultura, conoscenza sono tutti ambiti che poi ci portiano nel nostro ultimo capitolo. Come sappiamo, però, non sempre il decorso è positivo ma ci possono essere delle strade che portano ad avere una lunga vita. Lo sottolinea Harry Gamper, nato nel 1920 e che ha compiuto qualche mese fa ben 102 anni.

Lo storico traguardo ha acceso l’interesse dei media che hanno portato ad intervistarlo. Durante l’intervista al Mirror, Gamper ha svelato i suoi segreti che gli hanno permesso di arrivare a questo storico traguardo. Scopriamo insieme quali sono i requisiti secondo Harry Gamper.

Qual è il segreto per una vita lunga? Harry Gamper traccia la via, le sue parole

Arrivare a superare la soglia dei 100 anni è un record molto importante. Harry Gamper non solo li ha superati ma è arrivato a toccare i 102 anni. L’uomo è stato un pilota della Raf nella seconda guerra mondiale ed è stato presente durante lo sbarco in Normandia. Tante avventure per Gamper che le ha sostenute con musica, arte e buon cibo e vino. Questi sono per lui i segreti per una vita lunga.

Al Mirror ha dichiarato come quella esperienza è ancora viva nella sua memoria. Ricorda, infatti, che non gli avevano permesso di lasciare l’aerodromo. Segno che qualcosa stava per accadere. Nella sua vita ha ricevuto medaglia per aver prestato servizio in Germina e Francia. Successivamente ha lavorato nella pubblicità e ha costruito una famiglia in cui sono nati due figli.

Questi ultimi anni sono stati difficili da sostenere. Alcuni compleanni non sono stati festeggiati a dovere. L’ultimo, però, ha visto i suoi figli, che vivono in Canada e Cornovaglia, andare da lui. L’evento è avvenuto tramite un pranzo nella casa di cura dove soggiorna Gamper con un pranzo italiano.

Nell’intervista sottolinea come la vita è bellissima e come lui l’abbia vissuta in maniera intensa e profonda. Il suo amore per l’arte, la musica, il cibo e il vino sono stati fondamentali per il suo percorso. Da non dimenticare, inoltre, anche le persone a cui si vuole bene. Quest’ultimo aspetto è al pari degli altri. Dunque, i segreti per una lunga vita non sembrano del tutto irraggiungibili. Harry Gamper, infatti, è testimone di qualcosa di davvero storico.