Postura rinforzata con degli esercizi sulla sedia: sono perfetti per tutti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Molte persone cercando di avere una postura eretta e rinforzata. È possibile averla con dei semplici esercizi da fare sulla sedia, sono ottimi per tutte le persone: ecco quali sono e come farli.

Molte persone hanno problemi con la schiena e la cervicale legata alla postura. È un qualcosa che appartiene a molti più individui di quanto si possa immaginare. Per questo motivo, in caso ci si accorga di avere una postura sbagliata, è sempre opportuno prendere dei provvedimenti e cercare dei piccoli accorgimenti per migliorare la situazione. Esistono degli esercizi facili per chiunque.

postura esercizi sedia
fonte foto: AdobeStock

Il miglioramento della postura è qualcosa che tutte le persone devono affrontare prima o poi, sia da più piccoli che da adulti. Che sia per la nostra posizione quotidiana al lavoro, per la posizione errata quando si vede il telefono o per il semplice fatto di invecchiare. La postura tende a deteriorarsi nel tempo, motivo per cui è importante migliorarla e tenerla ben eretta e rinforzata, per evitare di avere dei problemi.

Non tutti sanno che esistono dei semplici esercizi per migliorare la postura che forse non conoscete e che sono perfetti per farli sulla sedia. Il consiglio è quello di mettere in pratica questi esercizi il più spesso possibile. Non bisogna farli tutti i giorni, ma anche 3 o 4 volte a settimana, soprattutto se la sedia è il tuo habitat principale durante la giornata.

Migliorare la postura: 3 esercizi da fare sulla sedia

Sappiamo tutti che una vita sedentaria non fa bene al corpo, alla postura o al benessere. Nel corso della giornata ci sono diverse cose da fare, tanto che è difficile mantenere sempre il busto dritto. Proprio per questo motivo ci sono molti esercizi per la postura eretta, così come quelli da fare sulla sedia. Si tratta di movimenti semplici, da fare in qualsiasi momento, anche tra una pausa e l’altra di lavoro, concedendoti quei minuti per ricaricarti.

Il primo esercizio consigliato è quello di poggiare la schiena sullo schienale con gambe e ginocchia che formano un angolo a 90 gradi. La testa ed il collo seguono la linea della spina dorsale. Poi distendi le braccia davanti al viso e fai il movimento verso l’alto, superando le spalle. Una posizione da tenere circa dieci secondi.

Una volta fatto questa mossa sposta le braccia verso la testa e poi torna indietro. Tieni la posizione altri dieci secondi. Un movimento che bisogna ripetere otto volte. Una volta fatto, sciogli braccia e collo e fai rilassare bene i muscoli. Ripeti l’esercizio per altre tre volte.

Il secondo esercizio è mettersi nella stessa posizione con le braccia distese sopra la testa e fare il movimento con le scapole per allungarle. Bisogna allungarsi come se stessi prendendo qualche cosa sopra di noi. Ripetere l’esercizio per dieci volte. Una volta fatto, sciogliere i muscoli e poi completare con le altre due sessioni.

A conclusione il terzo esercizio vede una posizione sempre da seduta, ma cambia quella delle breccia che vanno lungo i fianchi e leggermente divaricate. Bisogna fare il movimento delle ‘spallucce’ per poi lasciarle andare verso il basso. Tendi con le mani verso il pavimento. Una sessione che deve ripetersi per tre volte facendo dieci movimenti.