Wi-Fi, come vedere la password con smartphone Android: la semplice procedura

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Alcune esigenze possono portare a voler vedere la password del Wi-Fi sul proprio dispositivo. In merito ci sono diverte tecniche da mettere in campo. Ma una è molto semplice, ecco di cosa si tratta.

In alcuni momento potremmo avere l’esigenza di vedere la password del nostro router. Magari perché si è cambiato qualche dispositivo. La visualizzazione della parola chiave, però, non è sempre facile. Questo scenario può innescarsi tramite varie tecniche anche se una è molto semplice e si lega al nostro telefono.

Password Wi-Fi
Adobe Stock

Oramai, immettere la propria password manualmente non va più di moda. Anche in caso di dispositivo nuovo possiamo avere una connessione rapida e istantanea. In questo caso non dobbiamo fare altro che andare nelle impostazioni del telefono Android che è già connesso alla rete a cui vogliamo connetterci.

Successivamente dobbiamo vedere la nostra connessione all’interno della sezione apposita. Dentro la quale troveremo il Wi-Fi. Qui ci saranno varie connessioni tra cui la nostra. Inoltre, il dispositivo Android permette di visualizzare anche le impostazioni del Wi-Fi. Basta cliccare il simbolo dalle sembianze di un ingranaggio per approfondirle.

Come vedere la password del Wi-Fi? Basta un dispositivo Android

Molti smartphone permettono di visualizzare la parola chiave tramite alcuni semplici passaggi. I dispositivi più recenti, invece, danno vita ad un QR Code che permette la connessione in pochissimi istanti. Se non riuscite a vedere il QR continua a scorrere verso il basso.

In presenza del QR Code non basterà fare altro che inquadrare il codice così da stabilire una connessione diretta. Tale passaggio può essere fatto sia con lo smartphone che con il tablet. In pratica, potremmo fare a meno della password dato che il codice darà accesso diretto alla connessione. La connessione potrebbe non esser soddisfacente. Per potenziare il segnale Wi-Fi basta un trucco. Questo vi cambierà la vita.

Dall’altra parte, il dispositivo pronto a ricevere il segnale Wi-Fi darà la possibilità di cliccare su “Connetti alla rete“. A dare un altro vantaggio è la possibilità di poter salvare tramite screenshot il QR Code. Così da averlo sempre a portata di mano.

Se invece vogliamo connettere il computer, la prassi è praticamente la stessa. Dal telefono collegato non dovremmo fare altro che aprire un sito che legga questi codici. Dopo l’upload dello screen del QR si potrà passare alla lettura così da effettuare la connessione. In genere viene indicata con una P oppure due punti.

Ricordiamo, però, che periodicamente conviene cambiare la password. Cerchiamo di evitare le stesse password per tutti gli account che possediamo. Così facendo eviteremo qualsiasi problema di sorta. Inoltre, questo passaggio ci concederà anche una tranquillità più intensa in termini di privacy e sicurezza.