Spesa, questo gesto ti costa caro: ecco perché spendi una fortuna

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Lo smartphone è, ormai, diventato uno degli strumenti più utilizzati. Anche quando facciamo la spesa tendiamo ad utilizzarlo. Occhio, però, tale pratica potrebbe portarci a spendere di più.

Gli aumenti dei prezzi ci portano ad avere grande attenzione durante il momento della spesa. Attenzione, però, che può venire meno se utilizziamo lo smartphone. Tale discorso vale per molti ambiti ma il discorso spesa ci porta anche ad acquistare prodotti dall’alto costo.

Spesa scontrino caro smartphone
Fonte Foto Canva

Lo smartphone è diventato un elemento imprescindibile nella nostra vita. Lo utilizziamo praticamente in ogni situazione. Questo modo, però, non sempre ci porta dei benefici. In alcuni momento sarebbe meglio accantonarlo per dedicarsi a quello che stiamo facendo. Tale discorso rientra anche nell’argomento della spesa. Dato che la sua entrata in scena ci distrae portando a poter spendere di più.

Il costo della vita si fa sempre più alto, un rialzo in particolare ha colpito tutti, e i consumatori hanno messo un freno anche durante la spesa. Un freno, però, che può esser tolto con l’utilizzo dello smartphone. Ma in che modo incide lo smartphone su di noi durante la spesa? Andiamo a vedere insieme quali sono le conseguenze.

Occhio all’uso dello smartphone durante la spesa: potrebbe farvi spendere di più

Il momento della spesa ci permette di attivare, in un certo, senso il pilota automatico. Conosciamo i prodotti da prendere e conosciamo la loro posizione. Fin qui tutto normale. Il problema sorge se ogni tanto ci fermiamo a leggere un messaggio oppure dare uno sguardo ai social. In quel momento, secondo i ricercatori, si ferma tutto il processo stabilito.

Con l’uso del dispositivo, alcuni ricercatori, hanno sottolineato lo stop al pilota automatico. Questo ci permette di viaggiare tra le corsie in maniera rapida e veloce. Senza vedere altri prodotti ma andando a prendere quelli che selezioniamo di solito. Ma se ci fermiamo, tutto questo viene meno. La concentrazione cala, il percorso si fa più lento e la nostra attenzione va su prodotti superficiale.

Dunque, quando veniamo fermati dallo smartphone il costo della spesa può decisamente salire. Questo perché ci focalizziamo su articoli che, senza il dispositivo, non avremmo mai visto. Quindi, in quel momento inseriamo quei prodotti nel nostro carrello. La conseguenza è che lo scontrino sarà più alto.

Da come vediamo, quindi, l’uso dello smartphone può incidere sulle nostre tasche. Quando facciamo la spesa meglio evitare di utilizzarlo così da prendere i prodotti stabiliti e andare via. In alternativa potremmo essere conquistati da alcuni prodotti che non avremmo mai comprato. Articoli che, magari, una volta a casa non sappiamo come utilizzare oppure eseguire. Così non solo l’incidenza negativa è sul nostro conto ma anche sull’ambiente.