Vuoi avere due account WhatsApp in uno smartphone? È possibile con questo trucchetto

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per tutti quelli che vogliono avere due account WhatsApp in un solo smartphone è possibile basta seguire un piccolo trucchetto: ecco che cosa dei sapere in merito e come fare per averli.

È di sicuro l’app di messaggistica istantanea più popolare ed usata al mondo, tanto che è difficile trovare qualcuno che non abbia l’app sul proprio smartphone. Questo perché è essenziale per comunicare con tutti in tutte le parti del mondo. La tecnologia è in continuo cambiamento e la cosa bella è che adesso è possibile avere due account in un solo telefono.

whatsapp
fonte foto: AdobeStock

Molte persone stanno esplorando diversi altri tipi di app che permettono di avere una messaggistica istantanea e quindi di parlare con tutti. Nonostante in questi anni ne sono uscite di tanti tipi, possiamo dire senza dubbi che per il momento WhatsApp rimane la più gettonata di tutte. Una popolarità cresciuta nel tempo, tanto che oggi è la preferita per molti.

L’app ha la capacità di ‘accontentare’ le esigenze degli utenti, almeno ci prova a farlo. Ecco perché ci sono sempre degli aggiornamenti rivoluzionari. Al di là di tutto, adesso le persone hanno la possibilità di avere due account WhatsApp non separati, ma sullo stesso smartphone. Andiamo a conoscere i dettagli e come fare.

Due account WhatsApp su uno smartphone: ecco come fare per averli

La maggior parte degli smartphone Android oggi dispone del supporto dual-SIM che consente agli utenti di utilizzare due numeri diversi su un unico dispositivo. Con due numeri di telefono in uno smartphone, è possibile eseguire due istanze di WhatsApp per entrambi i numeri di telefono.

Aziende come Xiaomi, Samsung, Vivo, Oppo, Huawei e Honor ora offrono la funzione “Dual Apps” o “Dual Mode” – il nome cambia a seconda della marca – che consente alla persona in questione di gestire due account diversi della stessa app di chat. Ma per chi non avesse un telefono con una dual-SIM può usare un altro escamotage.

Tutti coloro che hanno una doppia SIM e voglio usare due numeri possono clonare l’app, creando in questo modo un altro profilo WhatsApp. È una operazione semplice se si ha un telefono di marca Xiaomi, OPPO o Honor. Tale metodo è previsto nelle impostazioni e si chiama “Dual Apps”, “Clone App” o “App Twin”,  a seconda della marca.

Se si posseggono altri cellulari, sarà necessario invece armarsi di un’app scaricata appositamente che permette do farlo. Dovrai andare su Google Play Store e scaricare “Parallel Space” o “Dual Space”. Una volta scelta la tua app la devi installare sul dispositivo. Una volta fatto vedrai ‘il doppione’ di WhatsApp presente sul tuo smartphone così che potrai usare il tuo secondo account con tranquillità.