Assicurazione auto, come muoversi? Le indicazioni da non dimenticare

L’assicurazione auto è sicuramente un ambito che mette in difficoltà tanti automobilisti. Sia per il momento della stipula che per il rinnovo, molti non sanno cosa fare. Attenti a queste indicazioni, potrebbero esservi utili.

In un periodo economicamente così tanto difficile, nessun consumatore vuole spendere più soldi del necessario. Portare avanti un veicolo non è semplice dato che i costi si fanno sempre più alti. Ad aumentare la difficoltà c’è anche l’assicurazione auto e il suo rinnovo.

Assicurazione auto
Adobe Stock

L’assicurazione auto è uno degli ambiti maggiormente ostici. I guidatori sanno che sottoscrivere una nuova polizza o un rinnovo non è sempre facile. Questo perché, molto spesso, non c’è una certa consapevolezza. Infatti, spesso, si sottoscrive una polita non del tutto completa. Portando a dei problemi il diretto interessato.

Con il web, il modo di stipulare una polizza assicurativa è variato. È possibile sottoscrivere un’assicurazione auto online ma anche in quel caso bisogna fare attenzione. I rischi sono sempre dietro l’angolo. Proprio per tale ragione, dobbiamo fare attenzione ad alcune indicazioni. Bisogna conoscere tutte le opzioni del caso con i conseguenti rischi. Vediamo insieme a cosa bisogna stare attenti.

Assicurazione auto, come agire? Le indicazioni

Prima di accettare una qualsiasi offerta assicurativa bisogna analizzare vari fattori. In primis, bisogna valutare tutte le opportunità che ci sono sul tavolo. A seguire i diversi tipi di polizza e le soluzioni contro ogni tipo di evenienza. Infine, altro aspetto importante, si arriva anche a come pagare la polizza assicurativa.

Prima di agire, quindi, bisogna prendersi del tempo per riflettere. Dopo la scadenza, ad esempio, la polizza resta attiva alcuni giorni, spesso 15. Anche se nel momento della scadenza il proprietario può decidere di rinnovare o guardarsi attorno. Così da vedere se ci sono offerte più convincenti.

L’assicurazione è obbligatoria quindi deve essere sottoscritta una polizza RC auto. Questa però può essere personalizzata in base alle proprie esigenze. Si può scegliere di attivare l’assicurazione anche quando un sinistro coinvolga un’altra persona diversa da noi alla guida. Oppure da conducenti non esperti. Selezionando queste opzioni, il premio dell’assicurazione sarà più vantaggioso.

Ci sono vari aspetti che si possono attivare in una polizza. Le garanzie accessorie che, però, variano da caso a caso. Ad esempio, è possibile assicurare il veicolo contro i fenomeni atmosferici, pensiamo a grandine o trombe d’aria. Oppure, l’assicurazione può saltare fuori se percorriamo strade instabili. Tramite la garanzia cristalli si possono coprire di danni derivati dai sassi sul parabrezza.

Infine, occhio al metodo di pagamento. Il pagamento del premio avviene in un’unica soluzione oppure in due rate da 6 mesi. alcune compagnie permettono anche le rate ogni mese. Tale ambito lo si accorda all’inizio della stipula della polizza. Nel caso di assicurazione online, si può procedere tramite carta o PayPal. Il pagamento si attiva da subito quindi bisogna fare attenzione a non far scattare il ritardo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo