Annamaria Bernardini de Pace, a quanto ammonta la sua parcella? È stellare

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Annamaria Bernardini de Pace è uno dei nomi più risonanti del mondo giuridico. È l’avvocato divorzista dei Vip ed è la più conosciuta di tutti. Ma quanto ammonta la sua parcella? Le cifre sono stellari.

Forse qualcuno l’avrà sentita nominare in merito al matrimonio tra Raoul Bova e Chiara Giordano. Questo perché l’avvocato è la mamma dell’ex moglie dell’attore italiano e proprio per questo è stata un nome che è apparso spesso. Ma non solo. Il suo lavoro è stato preso in causa da tantissimi Vip che hanno deciso di farsi assistere da lei nelle cause di separazione.

annamaria bernardini de pace
fonte foto: Ansa

L’ultimo che ha deciso di chiedere aiuto ad Annamaria Bernardini de Pace in merito alla causa di separazione è stato Francesco Totti. Ma prima dell’ex capitano della Roma ci sono stati moltissimi volti noti al mondo dello spettacolo, oltre che dell’economia e della finanza, che si sono fatti assistere da lei. Questo perché è risaputo che si tratta dell’avvocato divorzista più importante in Italia.

E pensare che agli inizi della carriera si è occupata del diritto d’autore e dei contratti dei musicisti, vincendo cause importanti. Ma la fama e la notorietà l’ha ottenuta quando è passata ad occuparsi di separazioni e divorzi. È diventata così un legale matrimonialista, dove nel suo studio sono passati i nomi più importanti dell’alta società: da imprenditori a cantanti, passando per sportivi a attori. Ma a quanto ammonta la sua parcella?

Annamaria Bernardini de Pace parcella: è lei la ‘regina del foro’

Non è una novità che gli avvocati dei divorzi dei Vip guadagnano moltissimi soldi. Mentre in America Laura Waaser è la numero uno, in Italia c’è Annamaria Bernardini de Pace che ha seguito cause di volti celebri. Ha assistito ad esempio Katia Ricciarelli, Romina Power, Eros Ramazzotti, Simona Ventura, ma anche Rosanna Schiaffino nelle separazione dell’imprenditore Giorgio Falck.

Una vera e propria ‘regina del foro’ che in tanti anni si è costruita una carriera ed una fama importanti. Le sue parcelle sono con tanti zeri. Basti pensare che nel 2009 fece scalpore una separazione in cui chiese un anticipo di 39 mila euro e che le provocò la sospensione dall’Ordine degli Avvocati, come si legge sul Corriere della Sera.

Non sappiamo però con precisione a quanto ammonta la parcella. È un dato che non si trova sul web, anche se è comune la voce che sia una degli avvocati più cari d’Italia. Sul portale eccellenzeitaliane.eu, si legge che a lei non pesa il fatto che venga considerata come un ‘avvocato cara’ perché effettivamente lo è.

Ma è consapevole del suo lavoro e di quanto vale, per poi sottolineare che conosce anche il valore dei suoi tanti collaboratori. Lo studio legale Bernardini de Pace ha ben cinque sedi. La principale è a Milano, poi ci sono Roma, Bergamo, Padova e Ameglia, che si trova in Liguria.