Regina Elisabetta, li ha visti tutti morire: 96 anni di storia

Nel regno della Regina Elisabetta ci sono stati incontri di ogni tipo. Da Papi a Presidenti fino ad toccare personalità di assoluto valore. Molti di queste grandi individualità sono morte prima di lei.

Con la morte della Regina Elisabetta si chiude un capitolo importante di storia. La sua figura ha scritto pagine importanti che resteranno per sempre impresse sia nei libri di storia che nella memoria delle varie generazioni toccate. Incontri con personalità di spicco che sono poi scomparse prima di lei.

Regina Elisabetta
Ansa Foto

Il suo regno è iniziato il lontanissimo 6 febbraio 1952 dopo la morte Re Giorgio VI. Un regno che, come ha dimostrato la storia, è stato il più lungo di sempre. Da quel momento, sono iniziati una serie di incontri storici con i personaggi più importanti del pianeta. Incontri a dir poco memorabili.

La Sovrana è stata protagonista di tantissime vicende. A tal proposito, la Regina Elisabetta è stata anche una grande collezionista. Una collezione composta da be 600 pezzi. Anche gli incontri, in qualche modo, possono rientrare in un discorso di collezione. Tante sono state le strette di mano e tanti, poi, sono stati i protagonisti che sono scomparsi prima di lei.

Regina Elisabetta, tra Papi, presidenti e personalità di spicco: chi è morto prima di lei

La storia della Regina Elisabetta non ha bisogno di presentazioni. Tante sono le immagini che nel corso del tempo l’hanno vista stringere la mano a personalità importantissime. Nella sua storia ha incontrato ben 5 Papi, primi ministro e presidenti delle Nazioni più importanti al mondo.

Tra i Papi che sono scomparsi prima di lei troviamo l’indimenticato Giovanni Paolo II. L’incontro con lui si è realizzato prima nel 1980 e poi nel 2000. Nel 1961 ci fu l’incontro con Giovanni XXIII. Il Papa morì nel 1963. Mentre prima di salire al trono ci fu l’incontro con Pio XII nel 1951, il Papa morì a Castel Gandolfo nel 1958.

Il primo incontro politico  avvenne nel 1957 con il presidente degli Stati Uniti, Dwight Eisenhower. Il presidente morì nel 1969. Nel giorno della sua incoronazione, nel 1963, ci fu l’incontro con il primo ministro Winston Churchill. Il primo ministro scomparve il 24 gennaio 1963. Altro incontro importante è quello avvenuto nel 1961 con John F. Kennedy. L’allora presidente degli Stati Uniti fu assassinato nel 1963.

Altro incontro significativo, sempre con un Presidente degli Stati Uniti, è avvenuto nel 1970. All’epoca a capo della nazione c’era Richard Nixon. Il politico è scomparso nell’aprile 1994. Rimanendo in tema, nel 1983 ci fu l’incontro in California con Ronald Reagan. L’attore e politico scomparve nel giugno del 2004.

Sempre nello stesso anno, la Regina Elisabetta incontro il segretario generale del Partito Comunista dell’Unione Sovietica, Michail Gorbaciov. Lo storico segretario dell’URSS è scomparso di recente. Gorbaciov è morto il 30 agosto 2022. Nel 1995 altro incontro storico avvenuto con il leader sudafricano Nelson Mandela. Il noto politico è scomparso il 5 dicembre del 2013. L’anno successivo, al castello di Windsor, la Regina incontrò il presidente francese Jaques Chirac. L’esponente politico francese morì nel settembre del 2019.

La Regina ha toccato anche la nostra nazione con l’incontro con l’allora Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. L’incontro è avvenuto nel 2000 mentre la morte di Ciampi è arrivata nel 2016.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news