Regina Elisabetta II, l’inquietante collezione: ne possiede 600

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La Regina Elisabetta II è una collezionista. Al di là dei bellissimi gioielli di famiglia, la sovrana ha una collezione di oggetti inquietanti e ne possiede 600 pezzi: ecco di che cosa si tratta.

Con i suoi 96 anni di vita e 70 anni sul trono, la sovrana britannica ha indossato tutti i tipi di gioielli, fin da quando era molto piccola. La sua collezione di gioielli e corone è aumentata notevolmente da quello storico 2 giugno 1953, giorno della sua incoronazione. Ma quello che non tutti sanno è che la regina, al di là dei suoi gioielli, ha molte altre collezioni, tra cui degli oggetti particolari.

regina elisabetta II
fonte foto: Ansa

Non è una novità che la Regina Elisabetta II ha possedimenti importanti non solo in Gran Bretagna, ma in tutto il suo da lei regnato. Esattamente come tutti quanti i monarchi al mondo. Tuttavia, è vero anche che ci sono cose che solo una potente sovrana come Elisabetta potrebbe possedere. Come, ad esempio, le miniere d’oro della Scozia. Nessuno può prendere oro da lì senza la sua autorizzazione.

Ma ancora più interessante sono le sue collezioni. La sovrana, che vanta un patrimonio che si aggira intorno ai 400 milioni di euro, ha una quantità incredibile di borsette. Pensate che ne possiede ben più di 200 pezzi identici e sono tutte firmate da Launer. Il modello classico Traviata non è la sola cosa che l’appassiona. La monarca ha un’altra collezione particolare e preziosissima.

Regina Elisabetta II collezionista: gli oggetti di cui non può fare a meno, ne ha 600

Durante il Giubileo per la sua festa dei 70 anni di regno, la regina Elisabetta ha indossato un gioiello preziosissimo. Un indice sulla sua ricchezza. Non tutti sanno però che la sovrana è una grande appassionata delle famose e bellissime uova Fabergé. Sono pezzi acclamati in tutto il mondo per la loro bellezza e unicità. Nonché oggetti rinomati per il loro prezzo elevato.

La regina ha ereditato una vasta collezione di oltre 600 uova dalla regina Alexandra nel 1900 e la collezione ha un valore di circa 200 milioni di euro. Alcuni di essi sono esposti nel Palazzo e altri sono conservati. Gli oggetti, infatti, si trovano non tutti a Buckingham Palace, ma sono sparsi nelle varie residenze reali. Parliamo ad esempio di Hampton Court Palace e Windsor Castle.

Tra le passioni di Elisabetta II ci sono anche i cavalli. La scuderia di sua proprietà ha ottenuto 451 vittorie in oltre due mila gare a cui ha partecipato. Ma non finisce qui. La regina possiede nientemeno che il più grande diamante del mondo. Un gioiello da 530 carati e fa parte dei Gioielli della Corona. La regina lo acquistò nel 1910 e vale ben 51 milioni di euro.