Sei capace di risolvere il rompicapo matematico? C’è una doppia risposta

Sei in grado di risolvere questo rompicapo matematico? È una prova che sta appassionando milioni di utenti sui social. Trova la risposta da inserire al posto del punto di domanda e poi controlla se hai indovinato.

Il rompicapo che presentiamo oggi è diventato virale su Facebook in poco tempo e continua a girare tra gli utenti. È una prova logica che sta appassionando milioni di persone che amano sfidarsi tra di loro. Mettiti alla prova con questo gioco per testare la tua logica, ricorda però che c’è una doppia risposta.

rompicapo matematico
fonte foto: CheNews

Non è la prima volta che parliamo di test, enigmi e rompicapo. Questi sono ottimi alleati per la nostra memoria e sono amati da tante persone che si vogliono mettere alla prova. I giochi matematici migliorano le strategie e le capacità di apprendimento, oltre che forniscono una forte motivazione nel raggiungere l’obiettivo finale che porta alla risoluzione.

La capacità di ragionare mentalmente è fondamentale, sia se si è più piccoli e sia per gli adulti. Per questo motivo il rompicapo matematico è perfetto per chi vuole stimolazioni frequenti. Prova ad osservare bene i numeri e fare qualche calcolo per raggiungere la risposta, che è doppia. Una volta che sei riuscito a trovare la risposta da mettere al posto del punto di domanda controlla il risultato.

Rompicapo matematico, quale numero mettere al posto del punto interrogativo?

Esistono molteplici enigmi di questo genere, tra i più carini c’è il rompicapo logico con il trucco finale. In questo caso specifico vi trovate di fronte ad un rompicapo che per risolverlo è possibile ricorrere a due metodi. È proprio questa la doppia risposta che ti porta ad ottenere il risultato finale. Detto ciò andiamo a scoprire il risultato.

Per quanto riguarda il primo metodo da mettere in pratica è quello che ti porta a sommare ogni risultato agli addendi successi dell’addizione. Ad esempio, il numero 21 è stato ottenuto sommando il risultato precedente, ovvero 12, con i due addendi della terza operazione, in pratica 3 e 6. Ed anche il numero che va ad inserirsi al posto del punto interrogativo può essere trovato dai numeri 21, 8 e 11. E quindi il primo risultato accettato è proprio il 40.

Il secondo metodo del rompicapo può essere ricavato prendendo la prima cifra e addizionarla con tutti e due gli addendo dell’operazione. Ad esempio, il risultato della terza operazione, ovvero 21, è stato ottenuto con la seguente operazione: 3+(3×6). In poche parole, il numero finale possiamo trovarlo sommando il numero 8 al risultato della moltiplicazione 8×11 e quindi la soluzione finale sarà 96.

Risultato: Detto ciò, possiamo dire che i due metodi hanno portato alla doppia risposta di 40 e 96. Entrambi i risultato vanno bene e possono essere inseriti al posto del punto interrogativo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news