Vendere casa, è un buon momento per il mercato? Ecco cosa dicono gli esperti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il mercato immobiliare è sempre in fermento. Come ogni settore non sempre c’è sempre un momento per agire. In questo momento, vendere casa è possibile? 

La situazione economica non è delle più semplici. Tutti i mercati hanno risentito di una pressione finanziaria sempre più alta. Tra questi anche il mercato immobiliare. La compravendita di case è sempre attiva ma molti si chiedono se ora sia il momento giusto di vendere.

Vendere casa
Adobe Stock

Il mercato della compravendita di case ha avuto un certo colpo con le ultime evoluzioni economiche. Un colpo che ha portato, in certi casi, una situazione completamente ferma. Dall’emergenza covid in poi, tale settore ha segnato numeri sempre più bassi. Innescando una certa preoccupazione generale.

Dal 2020, anno della pandemia, l’Istat ha segnato numeri molto negativi. Le transazioni in meno rispetto al 2019 sono state del 13,9%. A distanza di due anni, c’è stato un piccolo sussulto ma ancora i numeri non soddisfano pienamente. A questo punto, ora molti si chiedono se sia il caso di vendere la propria casa.

Vendere casa, è possibile oggi? La verità

Le analisi statistiche in riferimento alla vendita della casa sono rimaste pressoché uguali nel corso di questi anni. Secondo quanto riportato dal sito economia-italia, acquistare o vendere casa in questo anno può portare dei vantaggi ma anche degli svantaggi.

In sintesi, potrebbe essere molto vantaggioso acquistarla in un piccolo comune. Mentre per la vendita, sarebbe meglio fare l’operazione in una grande città. Lo svantaggio, invece, è rappresentato se le situazioni enunciate si invertissero. Ragion per cui, questo 2022 può rappresentare un anno in cui ci potrebbe essere qualche occasione interessante.

Gli investimenti potrebbero prendere piede grazie al fatto di legarsi a mutui bassi. Cosa che permette a molte famiglie di acquistare una casa in maniera non troppo onerosa. In tal modo, ci sarebbe la possibilità per molti di acquistare una proprio abitazione.

Nell’ambito delle case, ci sono varie strade per l’acquisto e le vendite. In alcune situazione si può acquistare casa a 10.000 euro senza mutuo. Una strada poco approfondita ma che può rappresentare un percorso molto soddisfacente.

Dunque, vendere casa è un aspetto non affatto semplice. Bisogna vedere chi ha la voglia e forza di aprire un mutuo. Di certo, ci può essere la possibilità di portare in porto una transazione di questo tipo. Le occasioni possono essere dietro l’angolo e vale la pena informarsi negli ambienti dedicati. La ripresa economica non è semplice e, quindi, molte persone preferiscono non fare certe operazioni. In alcuni casi, però, si può riuscire a vendere la propria casa.