Reazione a catena, la vincita da record: è entrata nella storia

Reazione a catena ha dato vita a delle vittorie molto importanti. Una su tutte ha permesso di vincere una cifra davvero altissima. Andiamo a vedere il record che segna, fino ad oggi, il quiz show di Rai uno.

I game show hanno sempre più caratterizzato la televisione italiana. Lo hanno fatto non solo per il grande spettacolo che hanno saputo regalare ma anche per le grandi vittorie raggiunte. Tra i programmi più seguiti della storia recente c’è Reazione a catena. Anche in questa trasmissione si è segnato un record davvero altissimo.

Reazione a catena, Marco Liorni
Screen Rai

Reazione a catena si è imposto per tutti gli elementi che ha messo in campo. Per arrivare a giocarsi il montepremi finale, infatti, le fasi da superare sono varie. Fino ad arrivare alla sfida tra le due squadre che consente poi alla squadra vincitrice di entrare al gioco finale. Come sappiamo, vincere non è mai semplice ma quando si realizza un record si entra di diritto nella storia.

Molte squadre hanno saputo mettere la propria firma nel programma. In questa stagione, gli amici al var hanno raggiunto una cifra davvero molto alta. Somma che ha rischiato di venir spodestata da altri campioni. Tante le cifre che hanno segnato vittorie memorabili ma solo una ha raggiunto un record entrato negli annali.

Reazione a catena record: la vittoria entrata nella storia, ecco di chi è il primato

Per conoscere la cifra che, ad oggi, rappresenta un record per il programma bisogna risalire all’edizione del 2017. I protagonisti di un traguardo storico sono stati I tre di denari composti da Francesco Nonnis, Marco Burato e Michael Di Liberto. I tre di denari sono riusciti a totalizzare con la loro partecipazione ben 400.000 euro.

L’edizione del 2017 era condotta da Amadeus e I tre di denari furono protagonisti della vittoria al Torneo dei campioni. In quella occasione riuscirono a battere i Tre Focellini. La loro partecipazione è durata ben 35 puntate. Nonostante un magistrale percorso, la loro situazione subì uno scossone inaspettato. Al rientro da quella esperienza furono licenziati dalla loro fabbrica.

Come ben sappiamo, la squadra I tre di denari riuscirono ad ottenere anche grande popolarità. Una popolarità che è viva ancora oggi. In questo caso, per i ragazzi è stato un percorso davvero positivo tranne per il caso del licenziamento. In altri casi, invece, la storia è stata diversa. Ricordiamo la vicenda di Sara de Le Sibille che fu vittima di minaccia durante lo show.

Insomma, quanto realizzato da I tre di denari è qualcosa di storico nell’economia della trasmissione. Una vittoria arrivata a seguito delle loro abilità. I tre ragazzi sono riusciti a collezionati tantissimi apprezzamenti per la loro bravura. Tante qualità, quindi, che hanno permesso a loro di essere nella storia di Reazione a catena. Un primato che, almeno per il momento, resta al vertice della classifica.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo