Vuoi ottenere il rimborso dei libri per la scuola elementare? Ecco come ottenere il bonus

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Non tutti sanno ma è possibile richiedere ed ottenere il rimborso dei libri per la scuola elementare. Un bonus che spetta alle famiglie meno abbienti: ecco che cosa devi sapere in merito.

Non si sa ancora come sarà l’evoluzione della pandemia e se alcune delle classi slitteranno il rientro nella struttura per via dei contagi e quindi si affideranno alla Dad. Quello che invece sono sicure è le spese che i genitori dovranno affrontare per mandare i loro figli a scuola. Tra queste anche il peso dei libri di testo dove i figli dovranno prepararsi nel corso dell’anno.

libri scuola elementare
fonte foto: AdobeStock

Mancano ormai poche settimane e migliaia di bambini varcheranno la porta della loro scuola primaria, la ‘vecchia’ scuola elementare. Sarà un ritorno alla normalità, almeno si spera, dove i problemi e le misure legate alla pandemia da Covid-19 si allenteranno. Tra le preoccupazioni di molte famiglie, però, ci sono le spese che dovranno sostenere per mantenere i propri figli a scuola.

Sappiamo molto bene come il corredo scolastico non sia del tutto economico. E in questo scenario storico-politico, dove l’inflazione è alle stelle, le famiglie sono in difficoltà nel cercare di arrivare a fine mese. Una delle preoccupazioni maggiori sono i libri della scuola elementare. Ma andiamo a vedere come puoi ottenerli gratuitamente.

Libri scuola elementare: ecco come ottenerli gratis

Con l’inizio della scuola imminente, sono in tanti che sono preoccupati della spesa economica che dovranno sostenere per i loro figli. Non solo per quanto riguarda quaderni, diari, astucci, penne, cartelle e tutto il materiale che bisogna comprare. Ma il pensiero va anche ai libri scolastici il cui costo è aumentato. Per fortuna questo non riguarda la scuola primaria

Non tutti sono a conoscenza che per legge i libri di testo delle scuole elementari sono gratuiti. Questi infatti sono finanziati dal Comune di residenza del bambino o della bambina. Ciò è uguale per tutti, sia per i piccoli studenti che frequentano la scuola primaria pubblica che quella privata.

Come è possibile fare richiesta? È molto semplice. La scuola primaria fornisce ai genitori dell’alunno/a una cedola di tre parti, che si porta al cartolaio o libraio di riferimento. Due parti si riportano a scuola e con la terza il cartolaio o libraio potrà chiedere il rimborso al Comune.

In caso in cui una maestra o un maestro chieda ai genitori degli alunni di comprare altri libri per la preparazione di altre prove o ulteriori esercizi, quelli saranno a carico delle famiglie. Non sarà possibile chiedere il rimborso, ma è bene sottolineare che nessuno è obbligato dall’acquistare libri che non sono presenti nel programma scolastico.

Può capitare che in alcune scuole, i rappresentati di classe o del consiglio di istituto si prendano del tempo per ordinare i libri per tutti. In modo tale che i bambini, una volta che inizi la scuola, abbiano già a disposizione il materiale su cui studiare. In questa situazione la cedola non viene fornita.