Non si lava da più di 20 anni: la protesta dell’uomo sconvolge il mondo

Nel corso degli anni abbiamo assistito a tanti tipi di protesta. In questo caso, un uomo ha deciso di smettere di lavarsi. Una protesta che ha superato i 20 anni. Ecco la vicenda che, a modo suo, ha sconvolto.

La storia che andrete a leggere ha fatto il giro del mondo. Si tratta di una protesta di un uomo davvero molto seria ma con risvolti inaspettati. Il protagonista, infatti, ha smesso di lavarsi da oltre 20 anni. Un decisione presa in maniera consapevole a protezione dei suoi ideali.

Uomo non si lava
Adobe Stock

La storia di Ram, un uomo che vive nel villaggio di Baikunthpur, è legata ad una protesta che fa riferimento al tema della violenza. Per questo motivo, ha deciso di non lavarsi più. Oggi ha 62 anni e da quasi 22 non tocca una doccia o una vasca da bagno. Ha completamente deciso di dire stop al lavaggio personale.

I motivi che spingono a protestare possono essere vari, gli ideali fanno gran parte in questa situazione. La storia di Ram ha davvero toccato tutto il mondo. Andiamo a vedere insieme la sua storia e cosa ha spinto l’uomo a prendere una decisione così drastica.

Per protesta smette di lavarsi, la storia di Ram spiazza: i motivi dietro la scelta

La storia dell’uomo è stata ripresa da tutto il mondo. Lui non si lava da 22 anni e tale decisione non è vista come fastidio ma con profondo rispetto. Un gesto ‘nobile’ da parte sua in relazione alla questione che ha preso a cuore. Ram, infatti, protesta contro la violenza sugli animale e sulle donne. Ritornerà a lavarsi, ha svelato, solo quando questi atti brutali saranno finiti.

Come ben sappiamo, purtroppo, le violenze sono continuate come è continuato il periodo di astinenza al lavaggio di Ram. Alla trasmissione Etv Bharat, l’uomo ha raccontato di vivere una vita normale con sua moglie e il suo lavoro in fabbrica. Ad un certo punto, si è reso conto dell’enorme quantità di violenze in giro per il mondo. Un tasso che stava sempre più crescendo. Così ha contattato un ‘guru’ che gli ha indicato la strada verso la meditazione e devozione.

Un percorso che poi lo ha segnato profondamente e gli ha permesso di prendere questa decisione. Siamo nel 2000 e Ram prese la sua decisione definitiva. Smettersi di lavare fino a quando tutte le violenze su donne e animali non fossero cessate. Solo in quel momento, tornerà a lavarsi.

Ma questa non fu l’unica decisione presa da Ram. L’uomo aveva lasciato anche il suo lavoro che ha poi ripreso in mano spinto dalla famiglia che necessitava di uno stipendio per andare avanti. Rapporto lavorativo, però, che si è interrotto a seguito delle sue condizioni igieniche.

Il mondo è ricco di storie di questo tipo. Alcuni giorni fa, un’altra vicenda ha completamente segnato il mondo. La storia di un ragazzo di quasi 30 anni che sembra un bambino. L’uomo ha raccontato che tale condizione di essere protagonista di uno strano caso svelato su TikTok.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo