Quanto costa un pezzo di Luna? La cifra è astronomica

La Luna ha da sempre avuto delle capacità magnetiche. Molti, infatti, vorrebbero visitare un giorno il satellite. Proprio per questo, molti si chiedono quanto costi un suo pezzo. Scopriamolo insieme.

La galassia e la sua profonda incertezza ha da sempre incuriosito tantissime persone. Non è un caso, infatti, che gli eventi che più hanno segnato la storia sono gli sbarchi sulla Luna. Questo satellite ha da sempre contraddistinto la storia e continua a farlo.

Luna
Adobe Stock

Il mondo e l’universo sono in continuo e costante movimento. Gli oggetti terrestri che si sono mossi per lo spazio, alcuni lo stanno ancora facendo, sono arrivati in parte sulla terra. Cosa che ha permesso anche agli esperti di studiare e analizzare un certo tipo di struttura.

La Luna ha sempre avuto una capacità magnetica davvero molto profonda. Si pensi, ad esempio, quando c’è il fenomeno dell’eclissi. Lì, tante persone non vogliono perdersi quello spettacolo. Le stesse che poi si sono chiesti come mai la luna si è colorata di rosso durante l’eclissi. Questa volta, invece, la curiosità è ricaduta sulle rocce lunari e su relativo costo. Scopriamo insieme la cifra.

Luna, quanto costa una roccia lunare? Un prezzo stellare

Tra gli oggetti che sono arrivati sulla Terra ci sono state anche le rocce lunari. Fin da subito, queste, hanno attirato un discreto interesse. In questo caso, come riportato da Focus.it, si parla della NWA 12691. Questa pare essere il quinto pezzo più grande. La sua messa in vendita è avvenuta nel 2020 dalla casa d’aste Christie’s al prezzo di 2 milioni e 300 mila euro.

Secondo sempre quanto riportato dalla rivista scientifica, la NWA 12691 avrebbe un peso di oltre 13,5 kg. La sua forma sarebbe molto vicina a quella di un pallone di rugby. Quindi una struttura molto singolare. Il peso non deve sorprendere perché ci sono alcune rocce lunari che sono arrivare a pesare oltre i 380 kg.

Quest’ultime appena citate sono state portate sulla Terra dalle varie missioni Apollo. Ragion per cui sono fare degli Stati Uniti e non possono essere messe sul mercato. Di queste, circa 300 grammi sono stati recuperati dalle sonde sovietiche e da quelle che sono cadute come una sorta di meteoriti.

La NWS 12691, con ogni probabilità, si è staccata via dalla superficie della Luna. Tale avvenimento, secondo Focus.it, sarebbe avvenuto a seguito dell’impatto con una cometa o un asteroide. Dopo il suo viaggio nello spazio è arrivata poi nel deserto del Sahara. I ricercatori hanno subito analizzato l’elemento confrontandolo con quanto riportato dagli Apollo. L’analisi ha dato la conferma della presenza della roccia lunare. Con questa, gli elementi lunari ritrovati lungo il tempo hanno raggiunto un peso di 200 kg.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo