Acqua, il trucco per averla fredda: senza metterla in frigo

L’acqua, soprattutto in estate, ci accompagna nelle nostre giornate. Berla fredda non è il massimo ma c’è un trucco per averla fresca senza metterla in frigo o aggiungere il ghiaccio. Ecco come fare.

Con le alte temperature, il consumo di acqua è all’ordine del giorno. Questa, come ben sappiamo, va consumata in ogni periodo dell’anno con una certa frequenza. Ma in estate, berla fredda è praticamente prassi. Ci possono essere alcuni casi, però, che dimentichiamo di metterla in frigo. Quindi ci rifacciamo con i cubetti di ghiaccio. Ma c’è un piccolo trucco che permette di averla fresca senza fare utilizzo delle situazioni appena citate.

Acqua
Adobe Stock

Nelle ultime settimane si è parlato molto della scarsità dell’acqua. Una situazione che continua ancora a preoccupare dato l’importanza incredibile di questo elemento. Un elemento che serve non solo per dissetarci ma anche per altre attività. A maggior ragione durante il periodo estivo dove le persone devono necessariamente bere.

Per quanto si ricerchi l’acqua fredda, questa non sempre fa bene. Bere l’acqua fredda in un certo modo può portare negative conseguenze alla nostra salute. Dall’altro lato, però, l’acqua fredda è per molti irrinunciabile. Esiste un trucco, a tal proposito, che permette di avere l’acqua fresca senza metterla in frigo o fare uso del ghiaccio.

Acqua fresca senza ghiaccio o frigo? È possibile, ecco come fare

Potrebbe capitare di voler dell’acqua fresca ma di non averla a disposizione. Un primo trucco che si potrebbe attuare è quello di congelare delle bottiglie di vetro vuote. Se congeliamo le bottiglie basterà aggiungere dell’acqua al suo interno per averla fresca. Una tecnica che vediamo adottata anche in alcuni locali. Pensiamo a quando ci servono una birra e il boccale è ghiacciato.

Un altro trucco può essere quello di inserire in una caraffa piena d’acqua delle verdure congelate. Naturalmente prima di procedere, le verdure fanno opportunamente sciacquate. In questo modo, la busta servirà come cubetto di ghiaccio. Cosa che permetterà di averla più fredda.

Un’altra soluzione che possiamo apportare è quella di congelare una bottiglia riempita solo per un terzo. In questo modo, quando andremo ad aggiungere altra acqua, questa si rinfrescherà immediatamente.

Infine, nel caso non avessimo possibilità di usare il congelatore possiamo sempre utilizzare il condizionatore. In questo caso, basta bagnare la bottiglia e successivamente posizionarla sotto il getto del dispositivo. L’aria fredda permetterà al nostro prodotto di diventare freddo. Tale soluzione permette anche un processo più veloce grazie alla evaporazione delle goccioline che si presentano in superficie.

Un trucco anche per quando si è fuori casa

Anche quando si è fuori casa si può avere il problema dell’acqua calda. In questo caso, possiamo utilizzare una fontana oppure una pompa da giardino per dare freschezza a questo elemento. Un altro trucco può essere quello di raccogliere il ghiaccio dal freezer e posizionarlo in una busta. Successivamente immergere la stessa così da renderla più fresca.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo