Leclerc, inconsolabile dopo l’incidente: il gesto è inaspettato

Il Gran Premio di Francia ha dato una grande delusione a Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari è apparso inconsolabile ma è arrivato un gesto inaspettato. Le immagini hanno fatto il giro del web.

La battaglia tra Max Verstappen e Charles Leclerc si fa sempre più intensa. Scorsa settimana, il ritorno alla vittoria del ferrarista aveva dato nuova speranza. Questa, però, si è interrotta durante il Gran Premio della Francia. Ad un certo punto, infatti, il pilota monegasco ha perso il controllo della propria monoposto andando a muro.

Charles Leclerc
Ansa Foto

La stagione di Charles Leclerc, fino a questo momento, ha vissuto pesanti alti e bassi. Grandi trionfi, come quello in Austria, ma anche tantissime amarezze come quella di ieri oppure come quella arrivata ad Imola o Montecarlo. Gran Premio che avrebbe potuto vincere tranquillamente ma, per un motivo o per un altro, qualcosa non è andato per il verso giusto.

Dopo l’incidente in terra francese, il distacco dal leader Max Vestappen è aumentato ulteriormente. Di fatto, riducendo al minimo le speranza di vittoria mondiale. Detto dell’incidente, però, un gesto ha particolarmente colpito dopo che il ferrarista ha lasciato la sua abitacolo. Le immagini hanno fatto rapidamente il giro del web e hanno lasciato un segno importante.

Leclerc confortato dai marshal in pista: le immagini segnano in positivo

La Formula 1 è fatta di tanti protagonisti. I piloti hanno la scena ma in certi casi a segnalarsi sono anche i marshal. I cosiddetti commissari di percorso sono sempre pronti ad intervenire. Questa volta, però, non per risolvere una situazione complicata ma per consolare proprio Charles Leclerc.

Dalle immagini che si sono segnalate sul web, si vede un Leclerc molto arrabbiato per quanto accaduto. Naturalmente, la rabbia era nei suoi confronti, come poi spiegato successivamente. Nel video, però, si vedono i marshal che cercano in qualche modo di consolarlo. Tante sono le pacche sulle spalle al pilota monegasco. Un commissario lo abbraccia e lo porta ad una seduta poco distante dall’impatto.

Dopo essersi tolto il casco, Leclerc mostra tutta la sua delusione e lo fa avendo un marshal al suo fianco. Il pilota, poi, si accovaccia a terra con un commissario che è ancora lì e, con ogni probabilità, gli dice alcune parole di sostegno. La delusione è elevata ma il lavoro dei marshal non è passato sottotraccia.

Le immagini che vedrete non capitano sempre. Questa volta, ad uscire fuori è stato il lato umano dei professionisti e non quello dei commissari. Di certo, quanto avvenuto in Francia porta Leclerc ad essere lontano dal titolo. Il ferrarista, però, deve presto archiviare l’ultimo Gran Premio e guardare al futuro. Questo sport, infatti, ci ha regalato grandi sorprese e ribaltoni inaspettati e, magari, questa stagione ha ancora tanto da dire.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base