Duemila euro se lasci entrare questo animale in casa: in pochi sono disposti

Una proposta scioccante di un’azienda che ha deciso di offrire duemila euro a chi accetta di far entrare un animale in casa. Pochissime persone sarebbero disposte a farlo: ecco cosa è stato rivelato.

Un’offerta più unica che rara quella messa in pratica da una famosa società di disinfestazione. L’azienda ha avanzato una proposta di duemila euro a chiunque sia disposto a farsi lasciare entrare nella propria abitazione degli animali che sono l’incubo di molte persone. Andiamo a vedere nel dettaglio in che cosa consiste.

duemila euro scarafaggi
fonte foto: AdobeStock

Niente cani e gatti, o conigli, nemmeno i tanto amorevoli pesciolini rossi che piacciono ai più piccoli. La proposta scioccante dell’azienda The Pest Informer riguarda tutta un’altra storia e tutti altri animali, che non hanno nulla a che fare con teneri musetti dolci e teneri. L’offerta ha come protagonisti degli insetti brutti, fastidiosi e per molti spaventosi.

Questa società di controllo dei parassiti con sede nella Carolina del Nord è alla ricerca di proprietari di case disposti ad accogliere scarafaggi nelle loro case. Si, avete letto proprio bene. L’obiettivo è quello di testare l’efficacia di vari metodi di trattamento. Ovviamente, chi è disposto ad ospitarli sarà ben ricompensato, visto che l’azienda è disposta a pagare duemila euro ai coraggiosi.

Vuoi duemila euro facili? Accetta gli scarafaggi in casa

Tante persone sono alla ricerca di metodi per eliminare scarafaggi dalla propria casa. Ma, un’azienda di anti parassiti è disposta a pagare duemila dollari, poco meno di duemila euro, a tutti coloro che accettano di avere 100 scarafaggi nella propria abitazione. La società The Pest Informer ha pubblicato questa offerta sul suo sito web, con la speranza che qualcuno l’accetti.

Lo scopo di questo nuovo programma, rivolto ai cittadini statunitensi, è quello di cercare nuovi metodi per sbarazzarsi degli insetti. L’obiettivo è di eliminare totalmente gli scarafaggi dalla casa in massimo 30 giorni. Coloro che decideranno di accettare questa offerta, dovranno firmare il consenso di far girare per casa le blatte.

L’esperimento proverà 10 nuovi trattamenti, che saranno realizzati con materiali fai-da-te facilmente accessibili. E che si dice siano sicuri per la famiglia e gli animali domestici. Lo studio durerà solo un mese. E se per allora gli scarafaggi non saranno tutti sterminati e tolti dalla casa, l’azienda ha confessato che utilizzerà invece metodi tradizionali.

Sia se l’esperimento avrà buon fine e sia se i trattamenti non avranno esito positivo, l’azienda provvederà in ogni caso a pagare i duemila dollari promessi. I candidati devono essere proprietari di casa o avere il consenso scritto del proprietario della casa e devono risiedere negli Stati Uniti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news