Controlla nel portafoglio, questa moneta da 2 € vale una fortuna

Le monete possono rappresentare un punto di svolta per molti. Questa moneta da 2 euro può valere una fortuna. Controlla il tuo portafoglio.

Nel mondo ci sono tantissimi collezionisti e appassionati di numismatica. Persone che farebbero di tutto per aggiungere nella propria collezione sempre più monete rare. La ricerca, infatti, avviene in maniera quotidiana perché un piccolo tesoro può venir fuori da un momento all’altro. Questa volta ci concentreremo su una particolare moneta da 2 euro.

Moneta 2 euro
Adobe Stock

Le monete sono legate anche ad alcuni eventi e a delle situazioni in particolari. Nel corso della storia, infatti, non ci sono solo monete prodotte in serie ma anche alcune dedicate a determinati eventi. Per questo motivo, la loro produzione non è stata di massa come le altre. In questo caso, la moneta a cui ci riferiamo ha visto nascere 2.000 pezzi. Ragion per cui, il suo valore è arrivato a toccare cifre molto alte.

Con il passare del tempo, poi, la moneta ha visto sempre più crescere il suo valore. Questa moneta ha visto la sua messa in circolazione nel 2007. Naturalmente non è l’unica moneta che ha acquisito valore. C’è un particolare esemplare che, oggi, vale davvero tanto. Ritornando alla nostra protagonista, il suo successo è stato inaspettato. Nessuno poteva immaginare che il suo valore sarebbe aumentato.

Moneta da 2 euro con il volto di Grace Kelly: vale una fortuna

La moneta di cui stiamo parlando è stata prodotta nel 2007 e presenta il volto della Principessa di Monaco Grace Kelly, morta nel 1982 a seguito di un incidente stradale. Questa moneta è stata coniata proprio in quell’anno per celebrare l’anniversario della sua scomparsa. Il 2007 furono 25 anni dall’incidente.

Come detto, ne sono stati prodotti circa 2.000 pezzi raggiungendo un valore altissimo. Si parla di circa 10.000 euro. Valore che potrebbe aumentare fino a raggiungere i 30.000 euro. Gli esperti, però, sottolineano che i possessori non devono avere fretta di vendere. Il motivo è semplice: questa moneta del 2007 potrebbe aumentare ancora di più di valore.

Si ricorda, inoltre, che le monete rare per essere ricercate devono essere conservate in Fior di Conio. Non ci devono essere segni di circolazione, al massimo è concesso qualche segno di contatto con le altre monete. Scenario che si può verificare spesso durante la produzione. Anche perché se le monete rare non sono conservate bene perdono di valore.

Come hanno sottolineato gli esperti evitiamo di farci prendere dalla fretta di vendere. Se proprio vogliamo vendere, però, stiamo attenti. Soprattutto attenzione ad internet e alle truffe. Per questo motivo, prima di pubblicare un annuncio assicuriamoci di scegliere un sito affidabile. Prima di agire, però, cerchiamo di avere un giudizio competente. Una controllata da un esperto di numismatica non può che aiutarvi maggiormente a chiarire il quadro della situazione.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base