Francesca Fialdini furiosa sui social: “Questa cosa mi fa schifo!”

Francesca Fialdini non ci sta e lancia un messaggio alla giornalista sui social: “Questa cosa mi fa schifo…”.

La conduttrice Rai ha deciso di prendere le difese della collega che, nell’ultimo periodo, ha subito numerosi attacchi sul web e non solo.

francesca fialdini
Fonte Foto Ansa

Francesca Fialdini non ha paura di parlare quando ci sono tematiche che le premono particolarmente e, in questo caso, ha deciso di schierarsi e dire la sua. La conduttrice è originaria della cittadina di Massa, dov’è nata nel 1979. La donna è molto legata alla sua Toscana e alla sua città ma, oggi, ha visto qualcosa che le ha fatto davvero male.

Purtroppo sui muri di Massa, come anche in altri luoghi, sono apparsi dei manifesti offensivi nei confronti di Selvaggia Lucarelli che la Fialdini non avrebbe mai voluto vedere. La giornalista e opinionista tv in quest’ultimo periodo è al centro di attacchi da parte dei tassisti, oltre che dei No-Vax. Questo perché la giornalista si è apertamente scagliata contro le recenti manifestazioni e scioperi dei taxi che protestano contro la liberalizzazione delle licenze.

Come da lei stesso documentato le offese e l’odio nei suoi confronti è esploso sul web ma anche sui muri delle città: ecco che cos’ha mostrato la stessa Francesca Fialdini.

Francesca Fialdini non ci sta: la solidarietà alla Lucarelli

La conduttrice ha mostrato alcuni manifesti che sono apparsi a Massa Carrara, sua città e provincia, in cui viene insultata Selvaggia Lucarelli definita “una nazista” che vorrebbe imporre una “dittatura nazi-sanitaria”. Parola assurde che, purtroppo, hanno iniziato a circolare tra i militanti No-vax toscani.

Francesca si è detta letteralmente sconvolta per questa situazione: “Questa cosa mi fa schifo – ha scritto – solidarietà a Selvaggia Lucarelli e a chi viene attaccato per le posizioni che esprime”. La stessa Lucarelli ha condiviso sul suo profilo alcune scene davvero forti, come i cori di insulti nei suoi confronti durante le manifestazioni dei tassisti nelle piazze o anche alcuni commenti sotto ad alcuni post in cui le vengono affibbiati nomignoli sessisti e offensivi.

Come Francesca Fialdini anche tante altre donne hanno deciso di schierarsi con Selvaggia e di scrivere commenti o messaggi solidali nei suoi confronti. La giornalista d’altronde si è sempre esposta molto non solo nei suoi articoli ma anche sui social ma questa non è una giustificazione agli insulti e all’odio che riceve quotidianamente.

francesca fialdini

Dal canto suo Francesca è meno attiva sui social anche se di recente anche lei ha voluto parlare di una situazione che le sta molto a cuore. Per ora si sta godendo un po’ di meritato riposo ma è prontissima a tornare in tv a settembre.