Rompicapo, sai risolverlo? Solo pochissime persone ci sono riuscite

I test rompicapo sono molto amati e ricercati. Questo perché spingono a riflettere e a sviluppare una conduzione logica nuova. Sai risolvere questo rompicapo?

Tra le attività maggiormente preferita, soprattutto, in estate c’è la settimana enigmistica. Questa permette non solo di rilassarsi ma anche di tenere in allenamento la mente. Rompicapo, cruciverba o problemi spingono sempre sul pedale della logica. Cosa che permette di migliorare sempre più e allontanare la perdita della memoria e breve termine. Insomma, tali prodotti non sono solo utili come intrattenimento ma anche per la nostra salute.

Rompicapo
Immagine clessidre: Adobe Stock

Sempre più persone sono interessate alle sfide presenti nei rompicapi. Come possiamo immaginare, gli enigmi hanno sempre avuto un certo fascino. Anche perché, se risolti, possono portare una certa gratificazione personale. Imparare a risolvere questi test, dunque, permette di migliorare la capacità di concentrazione. Inoltre, si assiste anche ad un deciso miglioramento del pensiero critico.

Da come vediamo, l’interesse è sempre più alto perché un rompicapo rappresenta una vera e propria esperienza. Quando si lavora sugli enigmi, il coinvolgimento si collega ad entrambi i lati del cervello. In sintesi, si effettua un vero e proprio allenamento mentale.

Test rompicapo, la domanda: “Come far bollire un uovo in 15 minuti con due clessidre?

Tutti i test rompicapo sanno come generare interesse. L’esperienza che fornisce un problema è qualcosa di davvero importante. Immergerci in questa esperienza non può che portare dei risultati positivi con lo sviluppo di determinate abilità. Gli approcci sono diversi e portano ad imparare a lavorare su errori che magari facciamo.

In questo caso, la risposta che devi dare deve avvenire dopo aver letto la domanda di riferimento. Puoi anche pensarci qualche minuto. In questi casi non dobbiamo farci prendere prendere da nessuna fretta. Dopo aver ragionato puoi dare la risposta e successivamente controllare la soluzione. Pronto?

  • Se hai una clessidra da 7 minuti e una clessidra da 11 minuti, come puoi fa bollire un uovo in 15 minuti esatti?

Hai capito come fare? Il rompicapo è molto ostico e non tutti riescono a risolverlo in pochi minuti. Prova a rileggere più di una volta fino a quando non hai una risposta. Una volta risalito alla questione, leggi qui sotto per scoprire la risposta giusta.

  • Risposta: In prima battuta avvia le due clessidre mentre inizia a far bollire l’uovo; dopo che la clessidra di 7 minuti si è esaurita, girala per ricominciare; quattro minuti dopo, quando quella da 11 si è esaurita, gira di nuovo la clessidra da 7 minuti. In ultima analisi, attendi che quella da 7 minuti si sia esaurita. Il tutto dovrebbe avvenire in 4 minuti. Questo ti porterà esattamente ai 15 minuti stabiliti.

Se hai dato o meno la risposta corretta, prova a fare questo rompicapo anche con i tuoi amici o con la tua famiglia. Questo non è l’unico test che può metterti alla prova. In questo caso, cerca di risolvere l’enigma a tre porte. Questo ti permetterà non solo di migliorarti ma anche di divertirti.

Impostazioni privacy